Le Stanze Segrete di Vittorio Sgarbi a Trieste

vittorio sgarbi trieste

«La caccia ai quadri non ha regole, non ha obiettivi, non ha approdi, è imprevedibile. Non si trova quello che si cerca, si cerca quello che si trova. Talvolta oltre il desiderio e le aspettative» Vittorio Sgarbi

Dal 21 aprile al 20 agosto prossimo la mostra Le stanze Segrete di Vittorio Sgarbi sarà aperta al pubblico presso il Salone degli Incanti e il Museo Sartorio di Trieste. In esposizione oltre 200 opere, fra dipinti, disegni e sculture dalla fine del Quattrocento alla metà del Novecento, provenienti dalla collezione Cavallini-Sgarbi. Rispetto alle precedenti edizioni, la mostra ospiterà anche una selezione di oltre 50 artisti triestini o attivi a Trieste.

La selezione di opere della collezione Cavallini-Sgarbi comprende, tra gli altri, grandi artisti come Niccolò dell’Arca, Lorenzo Lotto, Guercino, Guido Cagnacci, Baciccio, Artemisia Gentileschi, Lorenzo Bartolini, Francesco Hayez.

L’esposizione, costruita da Vittorio Sgarbi in 30 anni di acquisti, è promossa e sostenuta anche da Maggioli Musei che, per l’occasione, curerà la stampa del Catalogo della Mostra.

Scheda evento

evento|event Le stanze segrete di Vittorio Sgarbi
a cura di|curated by Vittorio Sgarbi
dove|where

Salone degli Incanti
Riva Nazario Sauro 1, Trieste

Museo Sartorio
Largo Papa Giovanni XXIII 1, Trieste

quando|when dal 21 aprile al 20 agosto 2017
orari|hours

Lunedì 15:00-19:30
Da martedì a venerdì 10:30-13:30 15:00-19:30
Sabato, domenica e festivi 10:00-19:00

Ultimo ingresso: 30 minuti prima dell'orario di chiusura

ingresso|admission Intero € 8,00; Ridotto € 5,00; Gratuito fino a 14 anni
sito ufficiale|website lestanzesegretedivittoriosgarbi.it/
CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here