Una poltrona per tutti

Molti sono stati gli ospiti illustri: dal regista Robert Rodriguez, Quentin Tarantino, insieme l’attrice Jessica Alba e Alessandro Gassman, accompagnato da Paola Gassman e Ugo Pagliai. Dalle giovani protagoniste giapponesi Kiko Mizuhara e Rinko Kikuchi del film “Norwegian Wood”, a Maya Sansa, fino a Giorgio Tirabassi, Violante Placido, Isabella Ragonese, Valeria Solarino e l’amatissimo Luca Zingaretti, un volto e un corpo al Commissario Moltalbano, notissimo personaggio letterario di Andrea Camilleri.

 

Tutti si sono accomodati sulle sedute Miss Petra: le più grandi celebrities del cinema, ospiti dell’Edizione n.67 alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. MyYour, giovane marchio italiano di arredi e complementi in e outdoor in materie plastiche, ha allestito e arredato una parte dello spazio cult terrace, in riva al mare, non lontano dal red carpet.
Le sinuose Miss Petra, disegnate da Moredesign, hanno creato un ambiente esclusivo e glamour, un luogo di incontri e conversazioni, dove le star del cinema mondiale hanno potuto sostare indisturbate e lontane dalla calca dei fan.

 

La Mostra del Cinema di Venezia sembra, ogni anno di più, una passerella di star più di buon cinema. A quanto pare, molte attrici, e molti attori, sono più interessati a sedersi su una sedia di design che a far parte del cast di un bel film. Al di là di questo, le sedute su cui hanno soggiornato i protagonisti della Mostra hanno un design dalle forme arrotondate, e risultano anche comode. I designer devono ricordare: design è pratico e bello, ma solo bello, mai solo pratico.
La medesima linea segue la lampada Bonsai, dono di MyYour agli ospiti della terrazza.

 

 

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here