Un monumento per le vittime del Coronavirus a Ranica (BG): il concorso

Il Comune di Ranica, in Provincia di Bergamo, lancia un concorso di idee in forma anonima per la realizzazione di un monumento dedicato alle vittime del Coronavirus e interprete del momento storico vissuto.

L’obiettivo del concorso è quello di ricordare con rispetto e delicatezza tutte le persone che hanno perso la vita durante l’epidemia di Covid-19. L’intento è quello di condividere i sentimenti di dolore dei familiari e di tutta la comunità attraverso la realizzazione di un simbolo che costituisca contemporaneamente il punto di partenza per la riflessione e la condivisione su quanto è avvenuto.

Il monumento dovrà costituire un monito, un racconto del momento storico che, direttamente o indirettamente, tutti abbiamo vissuto e stiamo vivendo a causa del virus.

Il tema specifico della composizione è “La sofferenza e la speranza”.

Leggi anche Concorso Un-locking cities: il progetto dopo il Covid-19

Possono partecipare al concorso architetti, artisti e soggetti con comprovata esperienza nel campo dell’arte e della composizione architettonica e scultorea. La partecipazione, individuale o di gruppo, è riservata ai soli maggiorenni.

Il monumento sarà realizzato presumibilmente nell’area verde antistante il cimitero di Ranica, adeguato per spazialità e per caratterizzazione.

Concorso monumento Coronavirus, il calendario

I partecipanti dovranno inviare al Comune di Ranica l’istanza di partecipazione e gli elaborati progettuali entro le ore 12:00 del 04 dicembre 2020.

Il vincitore dovrà impegnarsi a realizzare l’opera entro il 15 marzo 2021.

>> Scarica qui il Bando del concorso <<

Clicca qui per la documentazione completa

Concorso monumento Coronavirus Ranica, i premi

La Commissione, dopo aver analizzato le proposte pervenute, stilerà una graduatoria di merito e individuerà il vincitore.

Saranno premiati qualità e originalità artistica, coerenza e integrazione con l’ambiente circostante, realizzabilità tecnica, durevolezza dei materiali scelti per la realizzazione e facilità di manutenzione.

Il primo classificato riceverà un premio di 5.0000,00 euro.

L’importo comprende la progettazione, il rimborso spese relative ai materiali e la realizzazione e il posizionamento dell’opera.

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here