Giuseppe Terragni e Ilya Golosov a confronto, a Como

terragni golosov
I. Golosov, Club Zuev © Museo di Stato di Architettura A.V. Shchusev Mosca

Sabato scorso, 1° giugno 2019, ha inaugurato presso la chiesa San Pietro in Atrio di Como, l’interessante mostra Terragni e Golosov: Novocomum a Como – Club Zuev a Mosca. Avanguardie a confronto, che si prefigge di verificare le analogie e le differenze tra due delle opere più iconiche del Novecento: il Novocomum di Giuseppe Terragni e il Club Zuev di Ilya Golosov, edifici diversi dal punto di vista funzionale, progettati e realizzati quasi contemporaneamente (tra il 1927 e l’inizio del 1930) in paesi lontani e contesti profondamente diversi.

La mostra – a cura degli storici dell’architettura Alessandro De Magistris (Politecnico di Milano) e Anna Vyazemtseva (Università Roma Tre) – si inserisce nella prima edizione del progetto di Made In Maarc (ne avevamo già parlato per la loro proposta di trasformare l’ex Casa del Fascio di Como in un museo del razionalismo) che prevede un’esposizione itinerante a cadenza biennale dedicata all’architettura razionalista e all’arte astratta di Como, con l’obiettivo di promuovere il patrimonio razionalista di Como a livello internazionale e costruire, in collaborazione con studiosi e istituti di ricerca italiani ed europei, un percorso di relazioni con analoghe esperienze artistiche del movimento moderno in Europa.

Leggi anche Aldo Rossi e la Ragione a Padova, Architetture dal 1967 al 1997

terragni golosov
G. Terragni, Novocomum © Roberto Conte
terragni golosov
I. Golosov, Club Zuev © Roberto Conte

Nel percorso espositivo i disegni del club operaio Zuev (inediti e riprodotti in scala reale) sono accostati a quelli del complesso per appartamenti Novocomum, e si alternano a fotografie d’epoca e a fotografie contemporanee, realizzate appositamente dal fotografo di architettura Roberto Conte tra il 2016 e il 2019. È inoltre proposta la visione di un documentario ideato da Anna Vyazemtseva e girato da Anton Ovcharov tra le città di Como, Milano, Mosca e San Pietroburgo, con interviste ai curatori della mostra e ad altri studiosi autorevoli.

I documenti storici esposti provengono dal Museo di Stato di Architettura A.V. Shchusev di Mosca, dall’Archivio di Stato delle Arti e della Letteratura di Mosca e dall’Archivio Terragni di Como.

Novocomum - Giuseppe Terragni Andrea Di Franco, 2008, Maggioli Editore

Il progetto del moderno. La riflessione funzionalista sulla nuova poetica dell'abitare, la visione sironiana fatta di volumi netti e di ombre taglienti, la concitazione futurista nella composizione narrativa, ...



Scheda evento

evento|event Terragni e Golosov: Novocomum a Como – Club Zuev a Mosca. Avanguardie a confronto
a cura di|curated by Alessandro De Magistris e Anna Vyazemtseva
dove|where

San Pietro in Atrio
Via Odescalchi 3
Como

quando|when 1 - 30 giugno 2019
orari|hours

da martedì a domenica
dalle 10.30 alle 19.30

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here