Tadao Ando in mostra all’Armani Silos, The Challenge

tadao ando armani milano
Giorgio Armani e Tadao Ando. Ph. Roger Hutchings

In occasione della Milano Design Week è stata inaugurata negli spazi di Armani Silos la mostra The Challenge dedicata a Tadao Ando, che ripercorre tutta la carriera dell’architetto attraverso le sue realizzazioni più significative, a partire dalla Row House a Sumiyoshi (Azuma House, 1976), passando per gli edifici realizzati sull’isola di Naoshima (dal 1988 in poi), fino al progetto ancora in corso per la Bourse de Commerce di Parigi (che sarà completato questo autunno). Per la prima volta sarà inoltre esposto il progetto dell’Armani/Teatro in via Bergognone a Milano (2001).

In occasione della mostra dedicata a Tadao Ando, dal 22 maggio al 26 giugno 2019 Armani/Silos propone la rassegna cinematografica “Film series: The Challenge”, con sei titoli scelti personalmente da Ando:

Morte a Venezia, Luchino Visconti, 1971 (mercoledì 22 maggio, ore 20.00)
Il nome della rosa, Jean-Jacques Annaud, 1986 (mercoledì 29 maggio)
Il ventre dell’architetto, Peter Greenaway, 1987 (mercoledì 5 giugno)
Herb & Dorothy, Megumi Sasaki, 2008 (mercoledì 12 giugno)
Herb & Dorothy 50×50, Megumi Sasaki, 2013 (mercoledì 19 giugno)
Samurai Architect Tadao Ando, Mizuno Shigenori, 2015 (mercoledì 26 giugno)

“Ciò che accomuna i film che ho scelto è un messaggio di passione. Che si lavori nel campo del cinema, della fotografia o dell’architettura, ciò che conta è la passione, l’orgoglio per la propria professione. La passione è legata alla curiosità, alla gioventù. Indipendentemente dall’età, è meglio essere acerbi come una mela verde che maturi come una mela rossa. Essere acerbi significa essere giovani, ingenui, pieni di energia. Quando si matura completamente si perde la capacità di appassionarsi o di tentare imprese che potrebbero anche fallire.”
Tadao Ando

Ingresso libero fino a esaurimento posti (prenotazione obbligatoria al numero: +39 02 91630010)

Questa mostra – la prima di architettura ospitata negli spazi espositivi milanesi di Giorgio Armani – è stata originariamente concepita da Tadao Ando, insieme al suo studio, per il Centre Pompidou di Parigi, che l’ha ospitata l’anno scorso.

Il percorso espositivo, composto da oltre 50 progetti illustrati da schizzi, disegni tecnici, modelli originali, video, taccuini di viaggio e fotografie scattate dallo stesso Ando, si articola intorno a quattro temi principali: Forme primitive dello spazio, Una sfida urbana, Genesi del paesaggio, Dialoghi con la storia.

 

Leggi anche Alla Triennale apre il Museo del Design Italiano. In arrivo un concorso per l’ampliamento

Commenta Giorgio Armani, che conosce l’architetto da anni e che quasi 20 anni fa ha affidato proprio a lui la progettazione del suo teatro: “Tadao Ando è un maestro assoluto dell’architettura con un’impronta estetica inconfondibile e molto vicina al mio modo di sentire. Ammiro sinceramente tutto ciò che fa. Sono molto felice di questa nuova collaborazione e credo che Armani/Silos, con la sua atmosfera rigorosa e suggestiva, sia il luogo perfetto per esprimere tutta la poesia e la potenza del suo lavoro“. “Nell’architettura di Tadao Ando – prosegue lo stilista – vedo la straordinaria abilità di trasformare materiali pesanti, come il metallo e il cemento, in qualcosa di poetico ed entusiasmante. Mi piace come usa la luce, un elemento fondamentale che contribuisce a definire il carattere degli spazi“.

Visite guidate: mostra + Armani/Teatro

È possibile prenotare speciali tour guidati che prevedono la visita alla mostra The Challenge all’Armani/Silos e la visita esclusiva all’Armani/Teatro, lo spazio progettato da Ando in cui prendono vita le sfilate di moda di Armani (video in basso). Il costo è di 7 euro, da aggiungere al prezzo del biglietto di ingresso (la prenotazione è obbligatoria, scrivendo all’indirizzo guidedtours@armanisilos.com o chiamando il numero +39 02 91630010 dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 18:30).

Per chi non sarà a Milano durante la settimana del design, la mostra resterà aperta fino al prossimo 28 luglio e anche le visite guidate proseguiranno fino alla chiusura della mostra.

Qui tutte le date e gli orari disponibili

Scheda evento

evento|event Tadao Ando. The Challenge
a cura di|curated by Frédéric Migayrou, insieme al Tadao Ando Exhibition Committee
dove|where

Armani/Silos
via Bergognone 40
Milano

quando|when 9 Aprile - 28 Luglio 2019
orari|hours

Mercoledì, venerdì e domenica dalle 11:00 alle 19:00
Giovedì e sabato dalle 11:00 alle 21:00

Salone del Mobile: dal 9 al 14 aprile, dalle 11:00 alle 21:00

ingresso|admission 12 euro, riduzioni disponibili
sito ufficiale|website armani silos

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here