In Francia una spa all’interno di un castello, le soluzioni di rivestimento

Il castello di Saint Félix de Pallières, situato in Occitania, nel dipartimento francese di Gard, è una costruzione del XII secolo. L’edificio è immerso in un ampio parco nei pressi di siti prestigiosi inclusi nella lista dei patrimoni dell’umanità UNESCO. Attualmente è un hotel con spa, creata ad hoc nel 2014. Nel 2017, con un intervento di ristrutturazione, l’albergo è stato rinnovato e reso ancora più ospitale.

Tipo di intervento

L’intervento di ristrutturazione si è incentrato principalmente sull’area benessere del castello. La piscina interna, la doccia multifunzione con cromoterapia e il bagno turco sono stati posati sia a pavimento che a rivestimento con mosaico, per rendere gli spazi ancora più preziosi ed accoglienti.

Materiali utilizzati

La zona wellness del castello è rinata grazie alla scelta di posare il mosaico dell’azienda vicentina Trend. Si sono scelte miscele personalizzate in formato 1×1 cm delle collezioni Vitreo, Brillante e Shining, accostando colori della stessa gamma o a contrasto. Questo tipo di mosaico – realizzato utilizzando fino al 59% di vetro riciclato post-consumo – è idoneo alla posa a contatto con l’acqua perché, data la dimensione della tessera e la presenza del giunto (1 mm), la superficie non risulta essere scivolosa.

Litokol ha invece fornito il materiale per la stuccatura dei mosaici. All’interno della gamma Starlike si è scelto Starlike Crystal, la malta epossidica traslucida a due componenti antiacida per la stuccatura di mosaici vetrosi trasparenti e artistici con fughe fino a 2 mm di ampiezza. Grazie al suo colore traslucidoStarlike Crystal permette di assorbire il colore delle tessere di vetro e di dare ancora più risalto alle sfumature della composizione del mosaico stesso. Le fughe assumono così un tono neutro che non interferisce con l’immagine complessiva del mosaico.

Per ulteriori informazioni
litokol.it
trend-group.com
cdsf.fr

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here