Prove concorsuali sospese? Non proprio. La nota ANCI

prove concorsuali

Con l’introduzione del nuovo Dpcm del 3 novembre 2020, è arrivata anche la nota operativa Anci che prevede di sospendere le prove concorsuali.

In particolare, la nota, fa riferimento all’art. 1 comma 9, lettera z) del Dpcm, recante la sospensione dello “svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni, a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica”.

Resta invariata la possibilità per le commissioni di procedere alla correzione delle prove scritte con collegamento da remoto.

Prove concorsuali sospese? Non proprio. La nota ANCI

Al fine di bloccare l’emergenza epidemiologica, il Dpcm sopracitato, ha previsto il blocco delle prove concorsuali preselettive e scritte.

Questo provvedimento potrebbe ricordare da vicino la sospensione avvenuta a seguito del Dpcm 8 marzo 2020, che predisponeva la sospensione di tutte le prove concorsuali, ad eccezione dei casi in cui la valutazione potesse essere effettuata solamente su basi curriculari.

Leggi anche: InvestItalia: bando da 20 milioni per investimenti pubblici

In questo caso la situazione è ben diversa perché non vengono bloccate tutte le prove concorsuali, ma bensì, solamente le prove preselettive e scritte. Così facendo rimane comunque possibile procedere con le prove orali per i procedimenti già avviati.

Non solo, all’interno della nota sono previste tutta una serie di casistiche in cui le prove concorsuali potranno continuare ad essere svolte secondo le disposizioni del Decreto n 34/2020.

In particolare nel decreto risultano esclusi dalla sospensione:

  • “i casi in cui la selezione dei candidati viene effettuata esclusivamente su basi curriculari (titoli)”;
  • “i casi in cui la valutazione delle prove scritte viene effettuata in modalità telematica”;
  • “nell’eventualità che le prove concorsuali preselettive e scritte possano svolgersi interamente per via telematica, le stesse non sono da ritenersi sospese”.

Prove concorsuali, procedure digitalizzate

Alla luce di quanto detto, non esiste un vero e proprio blocco delle prove concorsuali, tanto più che la nota non preclude la possibilità di svolgere la prova orale anche in presenza. Sempre nel rispetto della direttiva del Ministero per la pubblica amministrazione n 1/2020.

In ogni caso, è previsto che lo svolgimento delle prove concorsuali orali già avviate sia in linea con le direttive dell’art. 247, comma 3, del D.L. n. 34/2020, prevedendone l’esecuzione “in videoconferenza, attraverso l’utilizzo di strumenti informatici digitali, garantendo comunque l’adozione di soluzioni tecniche che assicurino la pubblicità della stessa, l’identificazione dei partecipanti, nonché la sicurezza delle comunicazioni e la loro tracciabilità”.

Potrebbe interessarti: Pratiche edili, velocizzarle con il silenzio assenso?

A questo proposito ricordiamo che “per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato e registrarsi nella piattaforma attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID).

Ogni comunicazione concernente il concorso, compreso il calendario delle relative prove e del loro esito, è effettuata attraverso la predetta piattaforma. Data e luogo di svolgimento delle prove sono resi disponibili sulla piattaforma digitale con accesso da remoto attraverso l’identificazione del candidato, almeno dieci giorni prima della data stabilita per lo svolgimento delle stesse”. Così come previsto dall’art. 247, comma 5, del D.L. n. 34/2020.

Per prepararsi:

Concorso Istruttore e Istruttore direttivo 2020 Area tecnica Cat. C e D negli Enti locali Stefano Bertuzzi (a cura di), 2020, Maggioli Editore

Una guida chiara, esauriente e aggiornata per i partecipanti ai concorsi indetti dagli Enti locali per la copertura del ruolo di Istruttore e Istruttore direttivo nell’Area Tecnica (cat. C e D). Il volume riassume, infatti, tutti gli argomenti oggetto della fase selettiva scritta e orale...



Quiz per Istruttore e istruttore direttivo Area tecnica - Cat. C e D negli Enti locali Stefano Bertuzzi, Gianluca Cottarelli, 2020, Maggioli Editore

Il volume presenta un’ampia selezione di quesiti a risposta multipla per i partecipanti ai concorsi indetti dagli Enti locali per istruttore e istruttore direttivo (Cat. C e D) nell’Area Tecnica. I test qui presentati affrontano, infatti, diritto degli Enti locali, diritto amministrativo,...



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here