Porte da garage basculanti: stabilità, sicurezza e design

Sinonimo di resistenza e qualità, la chiusura Berry di Hörmann permette anche un altissimo grado di personalizzazione, grazie alle numerose combinazioni tra materiali, colori e finiture.

Porte da garage basculanti Hormann

Ad oggi la porta da garage più diffusa in Europa, la ormai celebre basculante Berry deve il suo successo alla geniale intuizione di Hermann Hörmann che, a metà del secolo scorso, ebbe il coraggio di industrializzarne la produzione nella sua officina a Steinhagen, in Germania. In circa 60 anni questa chiusura residenziale è diventata uno dei simboli della qualità del marchio Hörmann, contraddistinguendosi per le elevate performance in termini di resistenza e sicurezza.

Le ottime performance in termini di stabilità del modello Berry sono assicurate dalla struttura del telaio zincato in speciali tubi rettangolari e dai sostegni orizzontali. Questa porta da garage, inoltre, è caratterizzata da uno scorrimento leggero e silenzioso, consentito dai componenti in grado di adattarsi perfettamente l’uno all’altro (sospensione a 4 punti, guide e ruote di scorrimento in materiale sintetico resistente all’abrasione, listelli laterali in gomma e grappoli di molle regolabili).

La basculante Berry offre anche la possibilità di creare esclusivi abbinamenti tra materiali, colori e finiture. Questa chiusura è infatti proposta in due generali tipologie di modelli: in acciaio – sia in verniciatura classica (disponibile standard bianco traffico RAL 9016 ed in 7 colorazioni preferenziali e 200 colori della gamma RAL) che in due motivi Decograin con effetto simil-legno – e in legno massiccio naturale, con tavole profilate in abete nordico o hemlock.

Per quanto riguarda i motivi decorativi, le basculanti in acciaio sono disponibili nella variante con cassettoni oppure in quella con grecature verticali, orizzontali, a spina di pesce o a larghi pannelli. I modelli in legno, invece, sono proposti con profili in orizzontale, verticale, a spina di pesce o a rombo. È possibile, inoltre, inserire una finestratura per godere della luce naturale anche nel vano garage. La basculante Berry può essere anche provvista di porta pedonale inserita.

Robusta ed evoluta, questa porta da garage è dotata di guide di scorrimento con sicurezza d’arresto in apertura e di protezione salvadita. In aggiunta sono abbinabili anche due tipologie di motorizzazione: ProMatic e Supramatic, più performante in termini di velocità e prestazioni. Entrambe le motorizzazioni sono dotate di sistema Bisecur, che codifica il segnale radio con la crittografia AES a 128 bit, utilizzata anche per l’online banking.

Per ulteriori informazioni
www.hormann.it

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here