Architettura scolastica a L’Aquila, il progetto vincitore del concorso per il Polo di Sassa

polo scolastico sassa set architects

È stato proclamato il progetto vincitore del concorso di progettazione per la realizzazione del Polo Scolastico di Sassa (scuola d’infanzia, primaria e secondaria) – a circa 10 km dal centro del capoluogo abruzzese – bandito nel settembre scorso attraverso la piattaforma Concorrimi (qui trovi i dettagli del concorso). In tutto hanno partecipato 102 studi di progettazione.

La scuola – che sarà inserita all’interno di un masterplan realizzato con la collaborazione di Mario Cucinella – andrà a sostituire i MUSP (Moduli ad Uso Scolastico Provvisori) realizzati dopo gli eventi sismici, e, come specificato nel bando, dovrà diventare un polo di attrazione per la cittadinanza.

Leggi anche Biblioteca di Pinocchio a Collodi, i progetti vincitori del concorso di idee

A realizzare il progetto che si è aggiudicato la prima posizione (per ora provvisoria, in attesa delle necessarie verifiche amministrative) è lo studio SET Architects, composto dagli architetti under 35 Lorenzo Catena, Onorato di Manno e Andrea Tanci, con Marco Tropeano e Clara Tambasco (più dettagli su SET Architects a fondo articolo).

L’intervento, concepito quasi come “centro civico”, consiste in cinque padiglioni in legno disposti a scacchiera in uno spazio verde, in modo da dar vita ad un‘alternanza di spazi tematici privati, semi-pubblici e pubblici, fruibili anche dai cittadini negli orari extrascolastici. Il cuore pubblico della scuola è la “piazza del benvenuto”, che accoglie gli studenti e li indirizza nei vari edifici per mezzo di percorsi all’aperto o protetti da porticati.

polo scolastico sassa set architectspolo scolastico sassa set architects

Ognuno dei cinque padiglioni ha una sua individualità funzionale: un padiglione ospita la palestra, quello centrale un edificio multifunzionale (con auditorium, caffetteria e mensa) e gli altri, rispettivamente, la scuola d’infanzia, la scuola primaria e la scuola media.

Progetti di scuole innovative D. Pepe, M. Rossetti, 2016, Maggioli Editore

Il settore dell’edilizia scolastica è tra i più importanti nel panorama dell’architettura contemporanea, soprattutto in Italia. È qui che la necessità di un radicale ripensamento delle strutture adibite ad attività formative si sta mostrando in tutta la sua urgenza. Se, infatti, è...



SET Architects

SET Architects è uno studio di architettura, urbanistica e design con sede a Roma, ed è stato fondato nel 2015 Lorenzo Catena, Onorato di Manno e Andrea Tanci. Ora si sono aggiunti al team Clara Tambasco, Camille Innamorati, Mariola Szumilas e Marco Tropeano. Abbiamo già parlato dello studio qualche anno fa, quando è risultato vincitore del concorso per il memoriale della Shoah di Bologna, ora realizzato:

set architects memoriale shoah bologna
Render di progetto
set architects memoriale shoah bologna
Il memoriale realizzato

Le immagini sono tratte dal volume dedicato al concorso per il Memoriale Ricorda. Bologna Shoah Memorial Competition (con tutti i dettagli del concorso, i progetti finalisti – con focus sul progetto vincitore, il secondo e terzo classificato e quelli menzionati – la realizzazione dell’intervento, e l’inaugurazione).

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here