Mauro Masera, fotografo del design italiano, in mostra a Venezia

masera fotografo design italiano

Inaugura oggi pomeriggio, alle ore 17:00, la mostra Mauro Masera Fotografo del Design Italiano (1957-1992), una prima ricognizione dell’attività di Mauro Masera, nonché del suo ricco patrimonio fotografico e documentale, organizzata in occasione dell’acquisizione da parte dell’Archivio Progetti dell’Università IUAV di Venezia dell’archivio professionale del fotografo.

Mauro Masera, nato e vissuto a Milano e formatosi nell’ambito della fotografia industriale, è fra i maggiori fotografi del design italiano. Masera collabora assiduamente con importanti grafici – da Erberto Carboni, a Pino Tovaglia, a Michele Provinciali – attraverso i quali conosce architetti, designer, e alcune tra le più importanti aziende italiane (Gavina, Kartell, Arflex, Cassina, Zanotta, Tecno, Alessi e Fontana Arte), con cui instaura rapporti destinati a durare nel tempo. Numerose sono anche le collaborazioni con le riviste di design e arredamento, come Abitare o Ottagono.

Leggi anche l’articolo Bruno Munari, artista totale in mostra a Torino

Nella fase storica del design italiano, che ha inizio negli anni Cinquanta, l’attività di Masera si affianca dunque a quella di altri protagonisti della fotografia come Aldo e Marirosa Ballo, Giorgio Casali, Serge Libis e Oliviero Toscani. Il lavoro di Masera si caratterizza per l’attenzione ai caratteri e agli elementi compositivi e di dettaglio degli oggetti, per l’attitudine a organizzare lo spazio fotografico facendo dialogare e interagire prodotti e figure umane, in una modalità che sottolinea un profondo interesse verso la dimensione e gli aspetti della vita quotidiana.

La mostra è strutturata in otto sezioni che ricostruiscono vari momenti dell’attività professionale di Mauro Masera, evidenziando di volta in volta il rapporto con grafici, imprenditori, editori, esponenti della cultura del progetto e altri fotografi, con l’intenzione di fornire una lettura ampia del suo lavoro fotografico. Allo scopo di meglio comprendere il significato e il contesto di utilizzo delle sue fotografie, alle immagini fotografiche sono affiancati documenti, cataloghi e riviste dove le immagini di Masera sono state utilizzate.

La mostra resterà aperta fino al prossimo 19 maggio. Intervengono all’inaugurazione i due curatori Alberto Bassi e Carlo Masera, e Alberto Ferlenga, rettore. Scarica qui il flyer dell’evento.

L’immagine intima. Taccuino di pensieri sulla fotografia

L’immagine intima. Taccuino di pensieri sulla fotografia

Danilo Redaelli, 2017, Maggioli Editore

“Spesso l’evanescenza del pensiero creativo s’interfaccia con regole e limiti che trasformano un’intuizione qualunque in un preciso protocollo di processi progettuali. Tutti gli elementi che si relazionano durante un atto d’ideazione si sono conformati ...



SCHEDA EVENTO
Mauro Masera Fotografo del Design Italiano (1957-1992)

a cura di
Alberto Bassi e Carlo Masera

Dove
Università IUAV di Venezia
Tolentini, Aula Magna

Quando
20 marzo – 19 maggio 2017
Inaugurazione 20 marzo 2017, ore 17:00

Orari
dal lunedì al venerdì: 10:30 – 17:30
chiuso sabato, festivi, 24-25 aprile e 1 maggio
ingresso libero

 

Per ulteriori informazioni
www.iuav.it/archivioprogetti

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here