Limitography, “limiti” dell’architettura ai tempi del Covid-19. Il contest

Il gruppo di architetti e artisti Library, in relazione al diffondersi dell’epidemia di Covid-19, lancia un’edizione straordinaria del Contest CFAD (Call for Architecture Drawings), dedicata proprio all’impatto dell’emergenza sanitaria in corso sull’architettura.

Il titolo della competizione, Limitography: manifesto di una architettura estroversa, suggerisce anche il tema rispetto al quale i designer sono chiamati a confrontarsi: interpretare il concetto di “limite” in architettura.

Nel periodo attuale, durante il quale lo spazio pubblico è diventato vuoto e quello privato delle proprie case si è riempito, la città è entrata nelle abitazioni di ognuno di noi, trasformandole nel luogo in cui si svolgono ormai lavoro, svago, sport, cultura, educazione e, addirittura, dove si consumano la vita e la morte.

La domanda che si pone ai partecipanti al Contest è basata proprio su queste considerazioni: se l’architettura si apre così profondamente a quello che sta fuori, abbattendo il confine tra pubblico e privato, quale diventa il suo ruolo? E cosa, a questo punto, può essere interpretato come il limite dell’architettura stessa?

Leggi anche Covid-19, cosa succede ad appalti e concorsi di architettura?

I partecipanti sono chiamati a realizzare un’illustrazione capace di rappresentare la propria visione sul tema. Non si richiede l’elaborazione di un progetto, ma una ricerca che, graficamente, racconti il cambiamento a cui l’architettura intesa nel senso canonico del termine viene sottoposta alla luce degli ultimi eventi.

La partecipazione è aperta a tutti.

È richiesto un contributo di iscrizione di 20 euro per persona o per gruppo. Essendo infatti il contest organizzato con l’intenzione di sostenere l’OMS nella lotta alla pandemia di Coronavirus, Library ha stabilito di devolvere il 50% dei proventi delle iscrizioni al Solidarity Response Fund.

Limitography, il calendario

– 26 marzo 2020 (dalle ore 12:00): apertura iscrizioni
26 aprile 2020 (entro le ore 23.59): chiusura iscrizioni
4 maggio 2020 (entro le ore 12:00): termine consegna elaborati
– 5 maggio 2020: riunione della giuria
– 10 – 15 maggio 2020: pubblicazione dei risultati

>> Scarica qui il Bando del contest <<

Limitography, i premi

La giuria, valutati i progetti pervenuti, assegnerà i seguenti premi e riconoscimenti:

– 1° premio: 50% dei proventi delle iscrizioni
– 5 Menzioni d’Onore
– 10 Menzioni Ospiti
– 30 Finalisti

Tutti gli elaborati premiati saranno pubblicati all’interno della brochure CFAD20, sul sito web del Contest e sui canali social.

La giuria sarà composta da Beniamino Servino, Carlo Prati, Davide Trabucco, Edoardo Tresoldi, Elisa Cristiana Cattaneo, Fabrizio Sclocco, Fabio Alessandro Fusco, Giulia Ricci, Iris Lacoudre e dall’associazione Library Illustrazioni.

Per ulteriori informazioni
libraryillustrazioni.com

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here