L’Identità delle Terre del Primitivo, il concorso

Il G.A.L. Terre del Primitivo bandisce un concorso di idee procedura aperta e in forma anonima dal titolo “L’Identità delle Terre del Primitivo” per l’ideazione di un elemento identitario da collocare in ogni comune facente parte del GAL stesso.

L’oggetto dovrà essere replicato in 11 esemplari e installato in altrettante rotatorie all’ingresso di ciascun centro abitato del comprensorio.

L’intervento dovrà proporre una soluzione che valorizzi, per quanto possibile, gli spazi oggetto d’intervento nel loro complesso, non soltanto dal punto di vista estetico, ma anche tenendo conto del profilo urbano limitrofo esistente. Occorrerà porre molta attenzione all’ambiente circostante e ai valori scenici del contesto cittadino in cui l’oggetto verrà collocato, nonché al paesaggio che lo caratterizza. Le componenti esistenti dovranno integrarsi perfettamente con il nuovo inserimento intervenendo in maniera migliorativa rispetto all’immagine complessiva dell’area.

L’elemento dovrà essere capace di evocare e rappresentare i carattere identitari delle Terre del Primitivo. Sarà premiata la proposta che offrirà il migliore abbinamento e la più calzante sintesi delle caratteristiche peculiari del territorio pugliese rurale dal punto di vista culturale, artistico ed enogastronomico.

Dovrà, inoltre, rappresentare una maggiore attrattiva per turisti e visitatori e suscitare un più forte senso di appartenenza al territorio nei residenti.

Leggi anche Riqualificazione Litorale Poetto: il bando di gara

La spesa massima destinata all’intervento è di 110.000,00 euro compresa IVA per la realizzazione degli 11 elementi.

Possono partecipare al concorso i soggetti specificati agli arti. 46 e 80 del D. Lgs 50/2016, regolarmente iscritti agli albi dei rispettivi ordini professionali.

Concorso Terre del Primitivo, il calendario

I partecipanti dovranno inviare tutta la documentazione richiesta entro le ore 12:00 del 16 ottobre 2020 secondo le modalità specificate nel bando.

>> Scarica qui il Bando del concorso <<

Clicca qui per la documentazione completa.

Concorso Terre del Primitivo, i premi

La competizione si concluderà con la formulazione di una graduatoria di merito e l’attribuzione di un premio del valore di 1.000,00 euro al primo classificato.

Il vincitore, inoltre, riceverà l’affidamento della progettazione definitiva complessiva il cui importo complessivo non potrà superare il 10% del costo previsto per la realizzazione dell’opera.

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here