Lavorare all’Agenzia delle Entrate, 120 posizioni aperte per Architetti (e Ingegneri)

Lavoro Agenzia Entrate Architetti

Dopo l’Agenzia del Demanio, che nel febbraio scorso aveva aperto la selezione di quasi 90 professionisti, di cui 28 Architetti e Ingegneri, anche l’Agenzia delle Entrate ha bisogno di Architetti e Ingegneri per svolgere il ruolo di funzionari tecnici e da destinare ai servizi catastali, cartografici, estimativi e dell’osservatorio del mercato immobiliare. In tutto le figure ricercate sono 120 e i bandi sono due, uno per la Valle d’Aosta, che ricerca 2 professionisti, e l’altro per i rimanenti 118 da distribuire nelle altre regioni italiane.

La procedura selettiva porterà all’assunzione a tempo indeterminato per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico.

Leggi anche Concorsi per istruttore e istruttore direttivo tecnico (enti locali), come prepararsi

posti vacanti per Architetti (e Ingegneri) sono così distribuiti:

– Valle d’Aosta: 2 posti (bando a parte);
– Abruzzo: 5 posti;
– Basilicata: 2 posti;
– Calabria: 4 posti;
– Campania: 1 posto;
– Emilia Romagna: 12 posti;
– Friuli Venezia Giulia: 4 posti;
– Lazio: 4 posti;
– Liguria: 2 posti;
– Lombardia: 26 posti;
– Marche: 3 posti;
– Molise: 3 posti;
– Piemonte: 15 posti;
– Puglia: 1 posto;
– Sardegna: 6 posti;
– Sicilia: 3 posti;
– Toscana: 8 posti;
– Trento: 1 posto;
– Umbria: 2 posti;
– Veneto: 12 posti;
– Direzione Centrale Servizi estimativi e Osservatorio mercato immobiliare: 2 posti;
– Direzione Centrale Servizi catastali, cartografici e di pubblicità immobiliare: 2 posti.

Ecco i requisiti per la partecipazione: diploma di laurea (DL) in ingegneria o architettura, o diplomi di laurea equipollenti per legge, oppure laurea specialistica (LS) o laurea magistrale (LM), conseguita in Italia o all’estero (se equipollente). È inoltre necessaria l’iscrizione alla sezione A dell’Albo di Ingegnere o di Architetto. Infine è necessario essere cittadini italiani, godere dei diritti civili e politici, essere idonei all’impiego dal punto di vista fisico e avere una posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari.

Leggi anche Esame di Stato Architettura 2018: le date, le sedi e i consigli

Si ricorda che il 20% dei posti disponibili è riservato ai dipendenti di ruolo dell’Agenzia delle Entrate, appartenenti alla seconda area funzionale e in possesso dei requisiti elencati sopra.

Concorso Agenzia Entrate Architetti, come candidarsi

Gli interessati dovranno compilare e inviare la domanda di ammissione al concorso per via
telematica (utilizzando l’applicazione informatica accessibile dal sito dell’Agenzia delle Entrate, nessun’altra modalità è ammessa), entro le 23:59 del 17 maggio 2018.

>> Scarica qui i bandi di concorso:
Bando per la Valle d’Aosta (2 posti)
Bando per le altre regioni (118 posti) <<

Dopo questa data, i candidati dovranno accedere nuovamente all’applicazione informatica per stampare la propria domanda che dovrà essere conservata ed essere esibita per accedere, se ritenuti idonei, alla prima prova di selezione.

Le prove d’esame sono treprova oggettiva attitudinale (quesiti a risposta multipla), prova oggettiva tecnico-professionale (quesiti a risposta multipla su: Geodesia, Topografia e Cartografia; Scienza e tecnica delle costruzioni; Strumenti e tecniche estimali; Norme e procedure per l’aggiornamento del Catasto; Segmentazione, caratteristiche e dinamiche del mercato immobiliare; Legislazione in materia di edilizia e urbanistica; Elementi di diritto amministrativo; Elementi di diritto tributario), e tirocinio teorico-pratico integrato da una prova finale orale.

Le sedi, il giorno e l’ora di svolgimento della prima prova saranno pubblicati il 5 giugno 2018; i candidati ammessi saranno comunque avvisati almeno 15 giorni prima della data in cui la prova deve essere sostenuta.

Per ulteriori informazioni e per inviare le domande:
www.2ftao.it (per la Valle d’Aosta)
www.118ft.it (per le altre regioni)
www.agenziaentrate.gov.it

Per prepararsi alla prova oggettiva attitudinale:

Concorso Agenzia delle Entrate per 120 Architetti: 10 consigli per superare la prima prova

Concorso agenzia delle entrate 2018 - Funzionari tecnici - Quiz e videolezioni

Concorso agenzia delle entrate 2018 - Funzionari tecnici - Quiz e videolezioni

Giuseppe Cotruvo, 2018, Maggioli Editore

L’opera è uno strumento innovativo per la preparazione in vista della prova oggettivo attitudinale prevista dal concorso per il reclutamento di 118 Funzionari tecnici dell’Agenzia delle Entrate (G.U. n. 31 del 17 aprile 2018). Un libro e un videocorso ...



Concorso agenzia delle entrate 2018 - Funzionari tecnici - Quiz

Concorso agenzia delle entrate 2018 - Funzionari tecnici - Quiz

Giuseppe Cotruvo, 2018, Maggioli Editore

Se avete bisogno di un libro di logica che vi aiuti a capire la logica, e se volete vincere i concorsi usando la testa, questo libro è la risposta giusta. Un volume di logica per la prova oggettiva attitudinale prevista dal bando di concorso per ...



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here