Giornate Europee del Patrimonio, eventi e aperture straordinarie in tutta Italia

giornate europee del patrimonio-architetti.com
Dalle finestre della Reggia di Caserta, verso il Vesuvio. Foto di Carlo Pelagalli

Le Giornate Europee del Patrimonio tornano questo weekend, nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 settembre 2017, nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia. Tutti i siti coinvolti avranno orari e costi ordinari e, nella serata di sabato, apertura straordinaria di tre ore al prezzo simbolico di 1€. Domenica invece si terranno molti eventi, dall’apertura di luoghi normalmente non accessibili ai voli in mongolfiera.

Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per questa edizione è Cultura e Natura, un argomento attuale che permette di approfondire l’interazione dell’uomo con l’ambiente che lo circonda. Quest’anno, dopo il successo di pubblico delle scorse edizioni, aderiscono all’iniziativa anche moltissimi luoghi della cultura non statali, tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale molto variegata e un calendario di quasi mille eventi.

Tra questi, segnaliamo, a titolo di esempio, i voli dimostrativi in mongolfiera alla Reggia di Caserta, il viaggio tra le antiche incisioni raffiguranti Pompei e Ercolano conservate alla Biblioteca Universitaria di Napoli, la visita della Piscina Mirabilis di Bacoli all’interno del parco archeologico dei Campi Flegrei, l’apertura straordinaria del complesso abaziale di Pomposa e delle “Case Decorate” agli Scavi di Ostia Antica, gli itinerari guidati nel parco archeologico dell’Appia Antica, le osservazioni astronomiche a Castel del Monte a Andria , le visite in notturna dei sotterranei al Museo Nazionale Atestino di Este.

Segnaliamo anche l’ultima possibilità per visitare, al Palazzo Ducale di Mantova, Gaetano Pesce. Architettura e Figurazione, la mostra personale dedicata a Gaetano Pesce inaugurata in occasione di MantovArchitettura , che chiuderà definitivamente domenica.  La mostra, che mette in dialogo la creatività dell’architetto e designer con i luoghi storici del complesso museale di Palazzo Ducale, è un omaggio alla carriera di Pesce, oggi attivo a New York, che con le sue sperimentazioni e i suoi lavori ispirati alla natura e integrati con essa, ha innovato la cultura progettuale. Nella giornata di sabato la mostra sarà aperta dalle 8:15 alle 23:15, mentre domenica dalle 13:30 alle 19:15 (da 3,00 a 6,50 €).

Tutti gli eventi, in continuo aggiornamento, sono disponibili in questa pagina  
Per seguire e raccontare l’evento sui social: #GEP2017 #culturaenatura

CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here