Frigorifero, quale acquistare? Guida rapida al giusto design per il tuo elettrodomestico

frigoriferi in offerta

Il re delle cucine italiane è senz’altro il frigorifero: non è un semplice elettrodomestico ma un vero e proprio oggetto di design capace di modificare radicalmente lo stile e la funzionalità della cucina.

Dai modelli ultramoderni full optional ai frigoriferi vintage anni ’50, il mercato offre varie possibilità stilistiche e per questo motivo è molto importante fare acquisti consapevoli ed informarsi bene su tecnologia e funzioni degli elettrodomestici prima di procedere all’acquisto. Ma vediamo come orientarsi nella scelta del giusto design per i frigoriferi da incasso o per i frigoriferi a libera installazione.

Frigoriferi doppia porta. I frigoriferi doppia porta sono ad oggi i più diffusi sul mercato e sono costituiti da una parte inferiore, che contiene il reparto frigo, ed una parte superiore più piccola in cui è collocato il congelatore. Dal punto di vista tecnico, questo modello di frigoriferi doppia porta può avere sia un unico motore che alimenta entrambi gli scomparti oppure un doppio circuito che indipendentemente regola le temperature dei due scomparti del frigorifero e del freezer; in questo caso di parla di frigoriferi combinati.

Se si tratta di frigoriferi da incasso, possono essere tranquillamente incastonati all’interno di un mobile della cucina quindi è possibile scegliere tra frigoriferi in offerta dallo stile non perfettamente in linea con i propri gusti dato che, una volta montato, si integrerà perfettamente con il resto dell’arredamento. Se si opta per una cucina free style, ci si può divertire a scegliere tra vari modelli di frigoriferi a libera installazione che variano per colore – metallizzato, bianco, colorato, per materiale – acciaio, plastica, alluminio – e per stile – moderno, futurista, vintage.

Frigorifero Monoporta. Come dice la parola, si tratta di una tipologia di frigoriferi con un’unica apertura principale che, nei modelli più vecchi ospita la sola funzione frigo mentre, nei modelli di ultima generazione sono più tecnologici e dal design vintage anni ‘50.

In generale, l’altezza di questi frigoriferi varia da quelli piccoli considerati minifrigo – utilizzati anche nelle camere di Hotel e Alberghi – fino a 180 centimetri. Quelli più spaziosi presentano anche il congelatore che è posto in alto in uno scomparto più piccolo che può essere utilizzato solo per conservare alimenti surgelati per qualche giorno.

Frigorifero Side by Side. Definiti anche frigoriferi americani, sono la tipologia più affascinante di frigoriferi in commercio e presentano un design molto essenziale, “urban” e industriale. Si presentano infatti come un armadio a due sportelli con disposizione verticale degli scomparti, di cui uno più stretto, posizionato sul lato sinistro, destinato al congelatore, e uno più largo, sulla destra dedicato alla zona frigo. La particolarità dei frigoriferi side by side è la presenza di un dispenser esterno per acqua e ghiaccio, molto comodo per la preparazione di bibite estive.

CONDIVIDI

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here