Festival della Comunicazione di Camogli, ad aprirlo è Renzo Piano: il video

renzo piano festival comunicazione camogli

Sarà l’architetto Renzo Piano, con una lectio magistralis dal titolo Visioni, ad aprire il Festival della Comunicazione di Camogli (dal 6 al 9 settembre 2018), l’evento – giunto quest’anno alla sua quinta edizione – dedicato a comunicazione, futuro e innovazione tra i più conosciuti ed attesi in Italia. Domani 6 settembre, alle 17:15 al Teatro Sociale di Camogli, l’architetto e senatore a vita illustrerà al pubblico del festival la sua idea del nuovo ambiente urbano e del rapporto che intercorre fra architettura e società.

Aggiornamento del 7 settembre 2018: il video dell’intervento (dal minuto 21:00):

L’intervento di Piano, il cui titolo è in linea con il tema centrale di questa edizione del festival, partirà dal tragico evento del crollo del Ponte Morandi di Genova – sua città natale – dalla sua storia e dalla sua natura, stretta tra mare e montagna, dalla bellezza della sua luce e dall’acqua in cui si specchia.

L’architetto ha riassunto così i contenuti della sua lectio a Camogli: “Nella società i grandi cambiamenti non li fanno gli architetti, ma l’architettura ne è specchio fedele, quando riesce a trasformarli in simboli visibili, in macchine perfette ed umane che fanno avanzare la civiltà dei comportamenti in una direzione equa e condivisibile”.

Renzo Piano è uno degli oltre 100 ospiti presenti a Camogli per questa edizione del festival diretto da Rosangela Bonsignorio e Danco Singer e organizzato dal Comune di Camogli e FRAME. Tra gli altri ospiti che terranno lecture e conferenze troviamo moltissimi giornalisti, e non solo (tra i nomi: Piero Angela, Giovanni Allevi, Federico Rampini, Andrea De Carlo, Paolo Crepet, Oscar Farinetti, Pif, Gad Lerner, Michele Serra, Marco Travaglio, Monica Maggioni, Salvatore Aranzulla, …).

Oltre al ricco programma di incontri (tutti ad ingresso libero e senza prenotazione, fino ad esaurimento posti; solo per quelli al Teatro Sociale – come quello di cui è protagonista Renzo Piano – è necessario munirsi in loco di biglietto numerato, a partire da 45 minuti prima dell’inizio dell’evento), ci saranno anche numerosi spettacoli teatrali, musicali e poetici, laboratori ed escursioni.

Per tutti i dettagli
festivalcomunicazione.it

1 commento

  1. La gronda è tutta da demolire e rifare , e personalmente , nella luce più lunga , del salto del fiume , metterei sotto un arco di sostegno , che dia una decisa impressione di solidità.. Perché ,se è vero che un ponte deve essere sicuro , deve anche sembrarlo…

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here