Al via con Kengo Kuma la sesta edizione delle Conferenze di Novembre

Conferenze di Novembre PoliMi, Kengo Kuma
Kengo Kuma © dbox

Tornano anche quest’anno al Politecnico di Milano le Conferenze di Novembre, in cui i grandi protagonisti dell’architettura contemporanea internazionale discutono e presentano le loro ricerche progettuali e il loro approccio attraverso le opere già realizzate e in corso. L’evento, organizzato annualmente con il coordinamento scientifico di Matteo Ruta e in collaborazione con la fondazione tedesca Sto Stiftung, giunge quest’anno alla sua sesta edizione.

Il primo appuntamento è per venerdì 20 ottobre con Kengo Kuma (ore 14:30), tra i più importanti e architetti giapponesi contemporanei, autore di opere come il Yusuhara Wooden Bridge Museum di Tarougawa, l’Asakusa Culture and Tourist Information Center di Tokyo e la Great Bamboo Wall House nei pressi di Pechino.

Al PoliMi è possibile visitare la mostra Aldo Rossi. Il gran teatro dell’Architettura

Conferenze di Novembre PoliMi, Kengo Kuma
Kengo Kuma, Asakusa Culture and Tourist Center, Tokyo © Takeshi Yamagishi

Seguiranno gli incontri con Fabio Gramazio da Zurigo, il prossimo 2 novembre, Shajay Bhooshan (Zaha Hadid Architects) il 9 novembre, e Ben van Berkel (UNStudio) il 15 novembre.

Le Conferenze di Novembre si svolgono, come sempre, in parallelo con i cicli analoghi organizzati nelle università di Stoccarda, Praga, Londra, Graz e Parigi.

Conferenze di Novembre 2017, il calendario

L’ingresso alle Conferenze di Novembre (Politecnico di Milano, Milano Leonardo Campus) è libero previa registrazione, sul sito del PoliMi.

  • KENGO KUMA
    Venerdì 20 ottobre | ore 14:30
    www.kkaa.co.jp
  • FABIO GRAMAZIO
    Giovedì 2 novembre | ore 18:00
    www.gramaziokohler.arch.ethz.ch
  • SHAJAY BHOOSHAN
    Giovedì 9 novembre | ore 18:00
    www.zaha-hadid.com
  • BEN VAN BERKEL
    Mercoledì 15 novembre | ore 18:00 Per motivi personali del relatore, la conferenza si terrà nel 2018
    www.unstudio.com

>> Scarica qui la locandina delle Conferenze di Novembre 2017

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here