Una nuova scuola primaria a Segrate, il concorso di progettazione

concorso scuola primaria Segrate

Il Comune di Segrate, attraverso la piattaforma Concorrimi dell’Ordine Architetti Milano, ha lanciato un concorso internazionale in due gradi per la progettazione di una nuova scuola primaria e per il ridisegno degli spazi pubblici adiacenti. La competizione punta alla rigenerazione di un’ampia area del quartiere di Segrate Centro, caratterizzata da un’importante frammentazione del paesaggio urbano che, nonostante la presenza di elementi architettonici significativi, ne pregiudica la qualità.

L’intervento dovrà mirare alla realizzazione di un plesso scolastico caratterizzato da elevata qualità progettuale, ricercata non soltanto dal punto di vista architettonico e strutturale, ma anche sul profilo pedagogico, facendo particolare attenzione alla definizione degli spazi destinati all’attività didattica e alla socializzazione. Oltre all’edificio scolastico occorrerà intervenire sullo spazio aperto, attraverso la riorganizzazione di percorsi, piazze e spazi verdi limitrofi, al fine di favorire la crescita delle attività commerciali presenti sul territorio e la possibilità di fruizione del mercato cittadino.

Il costo massimo dell’intervento è fissato in € 15.300.000,00 IVA inclusa. L’importo massimo per le opere è di € 10.050.000,00 IVA esclusa.

Leggi anche Un concorso per la riqualificazione di Porta Barete a L’Aquila

Tra i partecipanti al primo grado del concorso la commissione giudicatrice selezionerà gli autori delle migliori cinque proposte progettuali da ammettere al secondo grado, durante il quale sarà necessario approfondire le tematiche affrontate nella fase precedente.

Sono ammessi a partecipare al concorso per la realizzazione della scuola primaria di Sagrate architetti e ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini professionali o nei Registri professionali dei Paesi di appartenenza, abilitati all’esercizio della professione al momento della pubblicazione del bando. I concorrenti possono partecipare singolarmente o in raggruppamenti.

Condizione necessaria per la partecipazione al concorso, entro il termine di consegna degli elaborati di primo grado, è il versamento a favore dell’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione dell’importo di € 80,00.

Concorso scuola primaria Segrate, il calendario

– 21 gennaio 2020 (entro le ore 12:00): Termine per l’invio delle richieste di chiarimento per il primo grado
– 27 gennaio 2020 (entro le ore 12:00): Termine per la pubblicazione delle risposte alle richieste di chiarimento per il primo grado
– 11 febbraio 2020 (entro le ore 12:00): Termine ultimo per l’invio delle proposte progettuali relative al primo grado
– 25 febbraio 2020 (entro le ore 12:00): Comunicazione delle proposte progettuali ammesse al secondo grado del concorso
– 18 marzo 2020 (entro le ore 12:00): Termine ultimo per l’invio delle richieste di chiarimento per il secondo grado
– 23 marzo 2020 (entro le ore 12:00): Termine ultimo per la pubblicazione delle risposte ai quesiti formulati per il secondo grado
– 24 aprile 2020 (entro le ore 12:00): Termine ultimo per l’invio delle proposte progettuali relative al secondo grado

>> Scarica qui il Bando di concorso e il Documento Preliminare alla Progettazione <<

Concorso scuola primaria Segrate, i premi

Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 55.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge) e sarà chiamato, entro 60 giorni dalla pubblicazione degli esiti, a perfezionare lo sviluppo degli elaborati progettuali per raggiungere il livello di fattibilità tecnica ed economica.

L’Ente Banditore potrà decidere se avviare le successive fasi della progettazione e, in tal caso, il vincitore sarà incaricato, con procedura negoziata senza bando, della redazione del progetto definitivo ed esecutivo, del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dell’opera e della direzione lavori. Il corrispettivo programmato è di € 870.625,17 (al netto di IVA e ogni altro onere di legge).

Il secondo classificato riceverà un premio di € 8.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Il terzo classificato, invece, otterrà un premio di € 6.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). Ciascuno dei successivi due concorrenti riceverà un rimborso spese pari a € 3.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Per ulteriori informazioni e per tutto il materiale
segraterestartingcommunityspaces.concorrimi.it

Ti potrebbe essere utile:

Progetti di scuole innovative D. Pepe, M. Rossetti, 2016, Maggioli Editore

15 casi studio a colori con dettagli e particolari costruttivi, analisi delle tecnologie costruttive innovative per le strutture e l'efficienza energetica. Il settore dell’edilizia scolastica ...



(articolo a cura di Maria Laura Leo)

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here