A Donori (Cagliari) un concorso per il complesso scolastico di Via Dante

concorso-complesso-scolastico-donori

Il Comune di Donori, in provincia di Cagliari, ha lanciato il concorso di progettazione per l’intervento denominato “Piano straordinario di edilizia scolastica Iscol@ Asse I Scuole del Nuovo Millennio – Riqualificazione e ampliamento del complesso scolastico di Via Dante”.

L’intento della competizione, articolata in unica fase, a procedura aperta e in forma anonima, è quello di acquisire idee per la realizzazione di un polo scolastico di eccellenza passando per la riqualificazione e l’ampliamento dell’attuale complesso comprendente scuola primaria e secondaria di I grado sito in via Dante.

Gli interventi dovranno riguardare anche le aree verdi di pertinenza e gli spazi esterni e prevedere la realizzazione di nuovi ambienti per l’attività sportiva, l’allestimento di aule speciali, la riorganizzazione dei percorsi di collegamento tra i vari edifici. Il costo massimo per la realizzazione dell’intervento è stabilito in 3.777.600,00 euro.

Leggi anche Due nuove scuole in Sardegna: i concorsi a Nurri e Lanusei

Possono partecipare al concorso Architetti e Ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini professionali, in forma singola e associata. È ammessa la partecipazione anche a società di professionisti e di ingegneria, consorzi e raggruppamenti temporanei. Condizione necessaria per partecipare al concorso è il versamento in favore dell’ANAC di cui all’art. 1, commi 65 e 67, della L. 23 dicembre 2005, n.266.

Concorso scuola Donori, il calendario

L’iscrizione al concorso e l’invio di tutta la documentazione richiesta dovrà avvenire tassativamente entro le ore 13:00 del 10 aprile 2020.

I lavori della commissione giudicatrice inizieranno lo stesso giorno e, entro 10 giorni, sarà formulata una graduatoria di merito, con conseguente nomina del vincitore.

>> Scarica qui il Disciplinare e il Bando del concorso <<

Concorso scuola Donori, i premi

Il vincitore riceverà un premio pari al 60% dell’importo presunto dei servizi necessari per la redazione del progetto di fattibilità tecnico-economica, consistente in euro 17.796,42. Potrà ottenere, inoltre, tramite procedura negoziata, l’incarico di occuparsi dei successivi livelli di progettazione, della direzioni lavori e del coordinamento della sicurezza.

Il compenso professionale spettante al vincitore in caso di affidamento dell’incarico sarà ripartito come segue:
– progettazione definitiva, compreso il coordinamento della sicurezza in fase progettuale: euro 109.718,43
– progettazione esecutiva, compreso il coordinamento della sicurezza in fase progettuale: euro 87.881,00
– direzione dei lavori compreso il coordinamento della sicurezza in fase esecutiva: euro 167.824,28
– verifiche e collaudi: euro 20.735,17

Sono previsti anche i seguenti premi, a titolo di rimborso spese:
– secondo classificato: euro 5.932,14
– terzo classificato: euro 2.966,07
– quarto e quinto classificato: euro 1.483,04

Per ulteriori informazioni e per tutto il materiale
comune.donori.ca.it

Progetti di scuole innovative D. Pepe, M. Rossetti, 2016, Maggioli Editore

15 casi studio a colori con dettagli e particolari costruttivi, analisi delle tecnologie costruttive innovative per le strutture e l'efficienza energetica. Il settore dell’edilizia scolastica ...



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here