Concorso Polo Scolastico Sant’Anna, Bevagna (PG): il calendario e i premi

Aggiornamento del 16/04. Alla luce dell’emergenza Coronavirus e delle disposizioni finalizzate al contenimento dell’epidemia, il Comune di Bevagna ha prorogato la data di scadenza per le iscrizioni di primo grado di 30 giorni. La nuova data ultima per le registrazioni è fissata per il 15 maggio 2020 entro le ore 12:00.

Entro tale data verrà anche reso pubblico il calendario relativo al secondo grado ricalibrato sulla base della proroga.

Clicca qui per l’avviso relativo alla proroga

Il Comune di Bevagna, in provincia di Perugia, lancia il concorso di progettazione a procedura aperta, in forma anonima e in due gradi per la realizzazione del nuovo polo scolastico “Sant’Anna”, che ospiterà la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di 1° grado.

Dopo lo sciame sismico dell’agosto 2016, durante il quale il Comune di Bevagna è stato significativamente colpito, si è manifestata la necessità di dotarsi di un nuovo polo scolastico, da collocare esternamente al centro storico e da realizzare secondo gli adeguati criteri antisismici.

L’obiettivo del concorso polo scolastico Sant’Anna è che la struttura si basi sul progetto di una scuola ampia, accogliente e innovativa, capace di rispondere alle esigenze degli allievi ma anche dei cittadini, con aperture extrascolastiche. Il progetto dovrà concentrarsi sul ricorso a materiali quanto più possibile riciclati, naturali e di provenienza locale, puntando sulla manutenibilità e sulla durabilità dell’opera.

Leggi anche A Donori (Cagliari) un concorso per il complesso scolastico di Via Dante

Durante il primo grado i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa che, coerentemente con il bando del concorso, permetterà alla commissione di scegliere i migliori 5 progetti da ammettere al secondo grado. Nell’ultima fase, invece, gli autori di tali progetti saranno valutati dalla giuria che formerà una graduatoria di merito individuando la proposta vincitrice. 

Il costo massimo per la realizzazione dell’opera è stimato in 4.200.000 euro, al netto di Iva e comprensivo di oneri della sicurezza.

Possono partecipare al concorso tutti i soggetti individuati dall’art. 46, comma 1 del D.Lgs. 50/2016, ovvero i professionisti iscritti, al momento della partecipazione al concorso, ai relativi ordini professionali, le Società di Ingegneria e le Società di professionisti.
Per ciascun gruppo di lavoro è richiesta la presenza di un certo numero di componenti con determinate competenze tecniche, come specificato nel bando del concorso.

Concorso Polo Scolastico Sant’Anna, il calendario

– 03 marzo 2020: Apertura del periodo per la richiesta di chiarimenti 1° grado
– 12 marzo 2020: Chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti 1° grado
20 marzo 2020: Apertura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione per il 1° grado
16 aprile 2020 15 maggio 2020 (entro le ore 12:00): Chiusura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa per il 1° grado
– 24 aprile – 3 maggio 2020: Esposizione pubblica dei progetti con raccolta di valutazioni dei cittadini
– 15 maggio 2020 (entro il): Lavori della commissione giudicatrice e pubblicazione codici dei progetti ammessi al 2° grado
– 18 maggio 2020: Apertura del periodo per la richiesta di chiarimenti 2° grado
– 26 maggio 2020: Chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti 2° grado
4 giugno 2020: Apertura del periodo per l’invio degli elaborati e dell’eventuale documentazione per il 2° grado
30 giugno 2020 (entro le ore 12:00): Chiusura del periodo per l’invio degli elaborati e dell’eventuale documentazione per il 2° grado
– 17 – 19 luglio 2020: Esposizione pubblica dei progetti con raccolta di valutazioni dei cittadini
20 luglio 2020: Proclamazione graduatoria provvisoria e definitiva del vincitore

>> Scarica qui il Bando del concorso e il Documento Preliminare alla Progettazione <<

Concorso Polo Scolastico Sant’Anna, i premi

Il concorso si concluderà con l’assegnazione dei seguenti premi:

– Vincitore: 60.000 euro per il Progetto Definitivo Architettonico
– Successivi 4 classificati: 6.000 euro

Il vincitore presenterà direttamente il progetto architettonico definitivo e potrà ricevere, con procedura negoziata, l’incarico di occuparsi delle eventuali fasi successive della progettazione esecutiva e della direzione lavori.

Per ulteriori informazioni e per tutto il materiale
concorsiarchibo.eu/polo-scolastico-bevagna

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here