Parco della Cappuccina di Carpi (Modena), un concorso per la sua riqualificazione

concorso parco della cappuccina carpi modena

La Centrale Unica di Committenza dell’Unione delle Terre d’Argine, per conto del Comune di Carpi (Modena), ha bandito un concorso in un unico grado per la realizzazione di un parco urbano nell’area di Carpi denominata ex Cappuccina. Obiettivo del concorso è la riqualificazione di tutta la zona attraverso la realizzazione di un grande parco pubblico, quindi di uno spazio a verde con alto valore ambientale e paesaggistico, che attraverso connessioni, percorsi pedonali e ciclopedonali riesca a integrare la parte Ovest dell’urbano a ridosso del centro storico agli altri spazi a verde e alle parti circostanti della città. Oggetto del concorso è l’acquisizione di un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un Progetto di fattibilità tecnica ed economica,

Il progetto del parco dovrà quindi tenere insieme le diverse nature del luogo, dalle presenze agricole alle aree già boscate, dalle adiacenze architettoniche alle esigenze di viabilità e accesso all’area, riqualificando al contempo i quartieri limitrofi nella loro migliore integrazione con il parco stesso e le sue funzioni.

Leggi anche Rigenerare l’Ex Caserma Perotti a Bologna, il concorso

Il costo stimato per la realizzazione dell’opera (escluso l’acquisto dell’area), comprensivo degli oneri della sicurezza, è di 300 mila euro al netto di I.V.A.

Concorso Parco della Cappuccina, il calendario

– 31 gennaio 2020: Chiusura del periodo per la richiesta di chiarimenti;
– 7 febbraio 2020 (entro il): Pubblicazione del verbale con le risposte alle richieste di chiarimento;
– 10 febbraio 2020: Apertura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa;
– 21 febbraio 2020, entro le ore 12: Chiusura delle iscrizioni e contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa;
– 3 aprile 2020 (entro il): Lavori della commissione giudicatrice;
– 7 aprile 2020: Seduta pubblica di decrittazione dei documenti amministrativi e proclamazione della graduatoria provvisoria;
– 28 aprile 2020 (entro il): Verifica dei requisiti, pubblicazione della graduatoria definitiva con la proclamazione del vincitore, unitamente ai verbali della Commissione giudicatrice;
– 5 maggio 2020 (entro il): Affidamento dell’incarico;
– 12 maggio 2020 (entro il): Pubblicazione di tutte le proposte progettuali dei partecipanti;
– 4 giugno 2020 (entro il): Mostra di tutti i progetti partecipanti, con eventuale pubblicazione.

>> Scarica qui il Bando di concorso e il Documento Preliminare alla Progettazione <<

Concorso Parco della Cappuccina, i premi

Il Concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l’attribuzione dei seguenti premi:
– 1° classificato: 5.000 euro
– 2° classificato: 3.500 euro
– 3° classificato: 2.500 euro

Gli importi sono da considerarsi comprensivi di oneri previdenziali e I.V.A. Al vincitore del concorso, previo reperimento delle risorse economiche necessarie, saranno affidati, con procedura negoziata senza pubblicazione di bando, i successivi livelli di progettazione ed eventuale direzione dei lavori. Agli autori di tutte le proposte rientranti in graduatoria in quanto meritevoli di menzione verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curricolare.

Per ulteriori informazioni e per tutta la documentazione
concorsiarchibo.eu/parco-della-cappuccina

Rigenerazione sociale, urbana e sostenibile Giuliano Colombini, 2018, Maggioli Editore

Fondamenti per la pianificazione delle trasformazioni del territorio e delle relazioni umane.



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here