Nuovo Ospedale di Siracusa: l’ASP lancia un concorso di idee

concorso nuovo ospedale Siracusa

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Siracusa ha lanciato un concorso di idee, a procedura aperta e in un unico grado, per la realizzazione del Nuovo Ospedale della città. Ai partecipanti viene richiesto di presentare una proposta ideativa che ponga particolare attenzione alla qualità architettonica e all’inserimento urbanistico nel contesto territoriale, nonché all’accessibilità e alla sicurezza della fruibilità del complesso.

Il costo stimato per la realizzazione dell’opera, compresi gli oneri della sicurezza, è di 138.260.000 euro.

Leggi anche Biblioteca Unificata dell’Area Umanistica a La Sapienza, il concorso del MIT

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri liberi professionisti, iscritti ai relativi ordini professionali, o società di ingegneria e S.T.P. Condizione necessaria per la partecipazione è il versamento a favore dell’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione dell’importo di 20,00 €.

Concorso Nuovo Ospedale Siracusa, il calendario

– 07 aprile 2020 (entro il): sopralluogo, non obbligatorio
– 30 gennaio 2020: apertura periodo richiesta chiarimenti
– 07 aprile 2020 (entro il): chiusura periodo richiesta chiarimenti
– 22 aprile 2020 (entro il): pubblicazione verbale richieste chiarimenti e risposte
22 aprile 2020: apertura termini di consegna del plico
– 22 maggio 2020 (entro le ore 11:00): scadenza per la consegna del plico (in modalità cartacea, brevi manu o mediante servizio postale o corriere espresso)
– 31 agosto 2020 (entro il): termine dei lavori della commissione giudicatrice
– 31 ottobre 2020 (entro il): pubblicazione della graduatoria e proclamazione del vincitore

>> Scarica qui il Disciplinare del concorso <<

Concorso Nuovo Ospedale di Siracusa, i premi

Il concorso si concluderà con la formulazione di una graduatoria di merito e con l’attribuzione dei seguenti premi:
– Primo classificato: 115.000 euro
– Secondo classificato: 25.000 euro
– Terzo classificato 20.000 euro

Questi importi, oltre agli oneri previdenziali e I.V.A., saranno liquidati entro 60 giorni a
decorrere dalla data di esecutività del provvedimento amministrativo di approvazione
della graduatoria. Agli autori delle prime cinque proposte meritevoli sarà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del servizio, utilizzabile a livello curricolare.

Accertata l’effettività delle dichiarazioni presentate dal vincitore in fase di iscrizione al concorso, l’ente banditore, in caso di attuazione dell’intervento e previo reperimento delle risorse economiche necessarie, potrà affidare al vincitore, tramite procedura negoziata senza pubblicazione di bando, le successive fasi della progettazione, la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza.

Le parcelle professionali previste per ciascuna fase di progettazione sono le seguenti:
– 1.501.523,16 euro per progetto di fattibilità tecnica ed economica
– 4.611.147,46 euro per progettazione definitiva
– 2.706.438,82 euro per progettazione esecutiva
– 5.546.193,60 euro per direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione

Per ulteriori informazioni
web.asp.sr.it/PortaleAppalti

Qualità e prestazioni delle strutture ospedaliere Stefano Capolongo, Maria Luisa Del Gatto, 2017, Maggioli Editore

Con un'introduzione di Oliviero Tronconi.



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here