Bernard Khoury, In order of appearance, a Spazio FMG

(Read english text)

“Bernard Khoury e? uno dei talenti più autentici dell’architettura contemporanea. Libanese, figlio d’arte, formazione nord-americana con un importante passaggio a Harvard, oggi un importante studio a Beirut. Le sue prime opere, una serie di locali notturni dai tratti metropolitani e spietati costruiti negli anfratti della citta? martoriata da una guerra infinita, scossero i critici per il mix d’ironia e controllo formale che solo i creatori puri si possono permettere”. Con queste parole Luca Molinari, curatore, introduce la nuova mostra, Bernard Khoury. In order of appearance, inaugurata lo scorso 20 ottobre a SpazioFMG.

Leggi anche Architettura contemporanea in Svizzera, i nuovi Musei e Centri Culturali. La mostra

La mostra monografica dedicata al grande architetto contemporaneo Bernard Khoury racconta la ricerca teorica e le opere costruite del più brillante e visionario tra gli architetti libanesi attraverso disegni, immagini e parole che ne descrivono la poetica.

Nato e cresciuto a Beirut, luogo dalla storia complessa e punto d’incontro di diverse tradizioni culturali e religiose, Khoury ha sviluppato un’estetica personalissima, che difficilmente trova analogie all’interno del panorama architettonico internazionale e che si declina nella sua attività? di progettista, curatore e autore.

Gli edifici progettati da Bernard Khoury / DW5, il suo studio professionale fondato a Beirut nel 1993, sono alcuni dei landmark più spettacolari della citta?, che sta vivendo una lunga convalescenza.

La discoteca sotterranea B 018 (1998) celebra l’edonismo sfrenato della nightlife libanese con la sua copertura scorrevole che si apre interamente verso il cielo; i pennoni che illuminano le piscine sopraelevate dell’edificio residenziale N.B.K. Residence (2013) risaltano come fari nello skyline di Beirut; il recente Plot #4371 (2015), infine, concentra 29 appartamenti-atelier destinati alla nuova e?lite creativa della capitale attorno ad un colossale montacarichi circolare di 30 metri quadrati.

Per presentare al pubblico questa figura unica, SpazioFMG e Bernard Khoury hanno selezionato insieme più di cento disegni, visioni e fotografie dove l’architettura e gli spazi della citta?, reali e immaginari, si sovrappongono, dialogano e si confondono.

L’esposizione, inoltre, coinvolge direttamente il visitatore, raccontando sedici storie mediante l’utilizzo di altrettanti “Talking Objects” sospesi all’interno della galleria e animati dalla voce narrante dello stesso Bernard Khoury.

Bernard Khoury. In order of appearance, visitabile fino a venerdì 2 dicembre 2016, è cosi? introdotta da Luca Molinari, responsabile scientifico e curatore di SpazioFMG per l’Architettura:

“Dall’inizio del nuovo secolo Beirut e? il suo laboratorio e la sua fonte d’ispirazione. Metropoli cosmopolita, sofisticata, violentata e gaudente, la capitale del Libano oggi si presenta come uno dei terreni di ricerca e produzione tra arte, architettura e design più evoluti del Mediterraneo.

In questi anni Khoury sta indagando il mondo residenziale con la progettazione di una serie di torri abitative che sembrerebbero sfidare ogni legge di mercato: completamente nere, metalliche, pochi dettagli studiati con la finezza del car-design, tagli di alloggi azzardati su lotti spesso impossibili. Il risultato e? sempre lo stesso, sold-out per una nuova borghesia urbana che si riconosce in un’architettura con una personalità che non cerca mediazioni. Il lavoro di Khoury e? una sfida continua al marketing stanco e agli stereotipi che mortificano ogni forma di ricerca. SpazioFMG e? orgogliosa di ospitare una mostra immaginata in maniera originale da questo maestro assoluto dell’architettura mediterranea e medio-orientale.”

Il catalogo della mostra è consultabile QUI

 

SCHEDA EVENTO
Bernard Khoury
In order of appearance

Curatori
Bernard Khoury, Luca Molinari
in collaborazione con Alessandro Benetti, Danielle Makhoul

Luogo
SpazioFMGperl’Architettura
Via Bergognone 27
Milano

Periodo mostra
20 ottobre 2016 – 2 dicembre 2016

Orari
giovedì-venerdì | 16.00-19.00
con visita guidata dalla redazione di floornature.com

Per visite su appuntamento
Paolo Schianchi | paolo@floornature.com

 

Per ulteriori informazioni
www.spaziofmg.com
www.bernardkhoury.com

— english text

SpazioFMG inaugurates an important new monographic exhibition about a great contemporary architect. The exhibition illustrates the theoretical research and built projects of Lebanon’s most brilliant and visionary architect, Bernard Khoury.

Bernard Khoury. In order of appearance, is a story told through drawings, photographs and words describing the artistic vision of Lebanon’s most visionary and unpredictable architect. Khoury was born and grew up in Beirut, a place with a complex political scenario and a crossroads of different cultural and religious traditions, and developed a highly personal aesthetic unlike anything else on the world architecture scene, expressed in his career as an architect, curator and author.

The buildings designed by Bernard Khoury / DW5, the studio he founded in Beirut in 1993, are among the most spectacular landmarks in the city that has arisen from the ashes of civil war. The underground nightclub B 018 (1998) celebrates the unbridled hedonism of Lebanese nightlife with its roof that slides open onto the starry sky; the antennae lighting up the pool terrace on the N.B.K. Residence luxury home (2013) shine like beacons in the Beirut night; and the recent Plot #4371 (2015), concentrates 29 apartment/studios for the capital’s new creative élite around a gigantic round freight lift measuring 30 square metres.

To present this unique figure to the public, SpazioFMG and Bernard Khoury together selected more than 100 drawings, visions and photographs in which real and imaginary buildings and spaces in the city overlap, dialogue and blend together. The exhibition also establishes direct contact between the architect and the visitor with 16 stories told by “Talking Objects” suspended here and there in the gallery, from which Bernard Khoury’s own voice can be heard.

You can see the exhibition catalogue here

 

INFO
Bernard Khoury
In order of appearance

Location
SpazioFMGperl’Architettura
Via Bergognone 27
Milano

Curators
Bernard Khoury, Luca Molinari
in collaboration with Alessandro Benetti, Danielle Makhoul

Exhibition
October 20 – December 2

 

For further information
www.spaziofmg.com
www.bernardkhoury.com

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here