Arredo bagno Arcom, la nuova soluzione dalle linee oblique

arredo bagno arcom

AK è il marchio di Arcom pensato per gli stili di vita, gli ambienti e le soluzioni abitative contemporanee. Il modello E.Ly, da sempre presente nella collezione AK, si arricchisce di una nuova soluzione, ispirata alla linea obliqua, per dare movimento alla composizione e di conseguenza un nuovo volto all’ambiente bagno.

Il design obliquo dell’anta è il tratto distintivo della base: lascia parzialmente visibile il modulo a giorno e dà un carattere originale all’arredo. Abbinando le essenze – come ad esempio quelle nuovissime dell’olmo – agli elementi laccati a giorno, si creano delle soluzioni creative, che soddisfano tutti i gusti: dallo stile natural per chi ama le essenze, a quello neutro o colorato per chi ama giocare con le oltre 50 tonalità laccate.

Si tratta di un nuovo modello che si caratterizza per le linee minimali e l’armonia delle forme, senza tralasciare gli aspetti funzionali. La linea obliqua infatti non è solo un elemento estetico, ma consente la presa per l’apertura del cassettone, valorizzando la pulizia delle linee del frontale e mettendo in risalto le finiture.

Un sistema componibile aperto alla creatività, alla personalizzazione, alla flessibilità e all’innovazione tecnica, per offrire soluzioni dal design unico. Partendo dalla versione cassettone più base a giorno, si possono creare tantissime combinazioni aggiungendo ulteriori moduli con anta dritta o obliqua, e la linea obliqua può anche essere ruotata o specchiata senza limiti alla creatività. Si possono utilizzare, ad esempio, due ante oblique per dare alla base un taglio originale.

A completare la composizione troviamo poi la specchiera disegnata appositamente per questo modello, che riprende la linea obliqua della base, mettendola in risalto grazie all’utilizzo del led perimetrale. Anche i pensili sono stati pensati per essere coordinati a tutti gli elementi dell’arredo.

Per ulteriori informazioni
www.arcombagno.com

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here