Manuel Aires Mateus alla Casa dell’Architettura di Roma

aires mateus a roma
Manuel Aires Mateus, House in Leiria (2008-2010). Ph. FG+SG – Fernando Guerra, Sergio Guerra

Domani, martedì 10 ottobre 2017 (dalle ore 16:00), l’architetto portoghese Manuel Aires Mateus sarà alla Casa dell’Architettura di Roma (Piazza Manfredo Fanti, 47) per una lectio magistralis incentrata sull’architettura e sul metodo progettuale del suo studio, il cui lavoro è oggetto di molte pubblicazioni ed è stato più volte presentato alla Biennale di Architettura di Venezia.

La conferenza, promossa dal Comitato Tecnico Scientifico della Casa dell’Architettura, sarà preceduta dai saluti del presidente della Casa dell’Architettura Alfonso Giancotti e presentata da Orazio Carpenzano, Direttore del DIAP – Sapienza Università di Roma, e seguita da un dibattito e dalle conclusioni di Gianpaola Spirito (Sapienza Università di Roma).

Guarda il progetto di  Manuel Aires Mateus House in Leiria
(nella foto)

Aires Mateus a Roma, il programma

  • ore 16:00
    REGISTRAZIONI CHECK/IN DEI PARTECIPANTI
  • ore 16:30
    SALUTI di Alfonso Giancotti, Presidente Casa dell’Architettura
  • ore 16:45
    PRESENTAZIONE di Orazio Carpenzano, Direttore DIAP (Sapienza Università di Roma)
  • ore 17:00
    LECTIO MAGISTRALIS di Manuel Aires Mateus
  • ore 18:30
    CONCLUSIONI E DIBATTITO, Gianpaola Spirito (Sapienza Università di Roma)
  • ore 19:30
    REGISTRAZIONI CHECK/OUT DEI PARTECIPANTI

La partecipazione all’evento riconosce 2 crediti formativi professionali agli architetti (la frequenza richiesta per l’assegnazione dei CFP è il 100% del totale ore, non è previsto alcun riconoscimento proporzionale). L’iscrizione è obbligatoria (www.architettiroma.it/formazione, codice ARRM 1589).

>> Scarica l’invito alla lectio magistralis di Manuel Aires Mateus

Si avvisano gli architetti di presentarsi al desk della registrazione con la stampa cartacea del check-in/check-out scaricabile al momento della prenotazione e muniti di tesserino di iscrizione all’ordine o altro documento di identità. In considerazione del numero limitato di posti disponibili, e nel rispetto dei colleghi interessati in lista di attesa, si invita ad effettuare l’eventuale disdetta quanto prima.

Per ulteriori informazioni
www.casadellarchitettura.it

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here