Affordable: bellezza per tutti. Il concorso di grafica

L’Associazione Culturale WOO indice un concorso di graphic design dal titolo “Affordable”. Il termine letteralmente vuol dire “conveniente”, “alla portata di tutti”, “con prezzi accessibili”.

L’obiettivo del concorso è l’ideazione e la realizzazione di una grafica di un manifesto urbano creativo capace di esprimere il tema della bellezza secondo punti di vista personali e differenti. In particolare l’intento è quello di affollare la città di bellezza, ma una bellezza accessibile a tutti.

Leggi anche Un monumento per le vittime del Coronavirus a Ranica (BG): il concorso

L’idea parte dalle città vuote che, in questi mesi, sono apparse ai nostri occhi e che, attraverso immagini silenziose, raccontano il momento drammatico che stiamo vivendo. Oggi, dopo essere tornati per strada, è doveroso trovare un modo di abitarle di nuovo con un messaggio di speranza.

Possono partecipare, senza limiti di età, gli studenti universitari, gli architetti, gli artisti, i designer, i fotografi, i grafici pubblicitari.

Concorso Affordable, il calendario

I partecipanti dovranno inviare vie email il file richiesto, nel rispetto del layout messo a disposizione dalla piattaforma e insieme alla scheda d’iscrizione allegata al bando, entro il 31 dicembre 2020.

I risultati saranno pubblicati entro il mese di marzo 2021.

>> Scarica qui il Bando del concorso <<

Clicca qui per il layout del manifesto

Concorso Affordable, i premi

La giuria individuerà le migliori 10 proposte, a ciascuna delle quali sarà attribuito un premio.

Il primo classificato si aggiudicherà l’affissione del proprio poster su billboard designati nei vari punti della città, un poster d’autore e un abbonamento annuale a una rivista di settore.

I partecipanti classificatisi tra il 2° e il 10º posto potranno affiggere il loro poster su billboard designati in vari punti della città.

La commissione sarà composta da due docenti del Dipartimento di Architettura di Pescara, il direttivo di Woo, un architetto, un designer e un personaggio vicino al mondo della comunicazione.

per maggiori informazioni:
www.woomezzometroquadro.org/affordable

Quaderno di disegno Claudio Umberto Comi, 2020, Maggioli Editore

Ma c’era proprio bisogno di un altro libro sul disegno? Probabilmente no, se non fosse che la recente pandemia sembra aver riportato indietro le lancette del tempo di quasi vent’anni. Dunque anche in vista di un nuovo approccio alla formazione, per così dire “distante” e...



Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here