Young Italian Architects e Giovani Critici, al via i concorsi 2016

PresS/Tletter_Associazione Italiana di Architettura e Critica insieme a professioneArchitetto bandiscono la quarta edizione del Concorso per l’architettura Young Italian Architects e la sesta edizione del Concorso Giovani Critici per la critica d’architettura.

Il Concorso Young Italian Architects 2016 ha lo scopo di individuare progetti di architettura ideati da giovani progettisti e di promuoverne la conoscenza. In particolare è finalizzato ad individuare progetti, non realizzati, di giovani architetti italiani che si distinguano per ricerca, innovazione e lettura della realtà contemporanea. La partecipazione è aperta ai progettisti e agli studi italiani under 35.

La scadenza è fissata per le ore 12.00 del 15 febbraio 2016.

Il concorso è articolato in due fasi. Nella prima verranno individuati i dieci finalisti. Nella seconda verranno proclamati i vincitori.

La Giuria prima fase è composta da Fabio Barilari (architetto), Marco Del Francia (critico di architettura), Gaetano Di Gesu (architetto), Zaira Magliozzi (PresS/Tletter), Alessandro Matassoni (architetto), Alessandro Melis (architetto), Federica Russo (PresS/Tletter).

La Giuria della seconda fase vede la presenza di Massimiliano Fuksas (architetto), Hans Ibelings (The Architecture Observer), Luigi Prestinenza Puglisi (PresS/Tletter), Carlo Ratti (architetto), Benedetta Tagliabue (architetto), Indira van’t Klooster (A10), Arthur Wortmann (Mark Magazine).

Il vincitore riceverà come premio il Manuale dell’Architetto (Mancosu editore). Le riviste di architettura coinvolte hanno espresso la volontà di offrire l’abbonamento per un anno ai primi tre classificati. Tutti i progetti partecipanti saranno pubblicati su www.presstletter.com in un’apposita sezione. I migliori venti progetti saranno presentati in una mostra.

Scarica il bando del concorso Young Italian Architects 2016

Il Concorso Giovani Critici 2016 ha lo scopo di promuovere tra i giovani l’attività critica. La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli under 35.

La scadenza è fissata per le ore 12.00 del 15 febbraio 2016.

Il concorso è articolato in due fasi. Nella prima verranno individuati i dieci finalisti. Nella seconda verranno proclamati i vincitori.

La Giuria della prima fase è composta da Guido Aragona (critico e blogger di architettura), Maria Elena Fauci (critico di architettura), Nicolò Lewanski (PresS/Tletter), Giulia Mura (PresS/Tletter), Emmanuele Jonathan Pilia (Deleyva editore), Ilenia Pizzico (PresS/Tletter), Paola Salvatore (Mancosu editore), Roberto Sommatino (PresS/Tletter), Diego Terna (critico e blogger di architettura).

La Giuria della seconda fase: Anna Baldini (PresS/Tmagazine), Silvia Botti (Abitare), Stefano Bucci (il Corriere della Sera), Nicola Di Battista (Domus), Luca Gibello (Il Giornale dell’architettura), Carlo Mancosu (Mancosu editore), Giuseppe Nannerini (L’Industria delle costruzioni).

I lavori dei primi tre classificati saranno segnalati alle principali riviste di architettura e pubblicizzati sulla newsletter presS/Tletter. Il vincitore riceverà come premio il Manuale dell’Architetto (Mancosu editore). Le riviste di architettura coinvolte hanno espresso la volontà di offrire l’abbonamento per un anno ai primi tre classificati. Tutti i progetti partecipanti saranno pubblicati su www.presstletter.com in un’apposita sezione.

Tra i dieci finalisti verrà assegnato anche il premio speciale “DiaStizein” della Deleyva editore. Al vincitore del premio speciale verrà offerta dalla casa editrice stessa la possibilità di pubblicare un testo. Il premio speciale sarà assegnato allo scritto ritenuto più significativo dal punto di vista della ricerca sull’utopia e sull’innovazione e sarà assegnato da una giuria scelta dalla casa editrice, composta da: Fabrizio Aimar (critico di architettura), Antonino Di Raimo (preside facoltà Polis University di Tirana), Massimiliano Ercolani (Deleyva Editore), Rossella Ferorelli (curatrice di architettura), Marta Magagnini (teorica della rappresentazione), Antonello Marotta (critico di architettura), Giacomo Pala (vincitore prima edizione del premio speciale).

Scarica il bando del concorso Giovani Critici 2016

Per informazioni
presstletter.com
youngitalianarchitects@gmail.com
concorsogiovanicritici@gmail.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico