XXI Triennale di Milano: XXI Secolo, Design after design

La Triennale di Milano torna nella sua veste originaria di Esposizione Internazionale presentando, nel 2016, un tema di grande attualità: “XXI Secolo. Design after design”. Il progetto oltre il progetto nel nuovo millennio.

L’ultima Triennale tradizionale risale al 1996, col tema “Identità e Differenze”; successivamente con la trasformazione da Ente a Fondazione, avvenuta nel 2000, la programmazione viene dilatata su tre anni, tutti incentrati su uno stesso tema di riferimento “La memoria e il futuro”.

Con la XXI edizione, che si svolgerà dal 2 aprile al 12 settembre, volutamente in contemporanea al Salone del Mobile e al Gran Premio di Monza, la Triennale riflette sul tema del “Design” nel senso più ampio possibile del termine.

Alcuni dei temi trattati saranno lo sviluppo di un mercato globale, il carattere sempre più trasversale della progettazione e l’indebolimento dei confini disciplinari tra design, architettura, comunicazione, paesaggio, arti visive, etc.; in particolare le nuove relazioni tra le diverse competenze saranno i temi principali della Esposizione Internazionale.

La Triennale si svolgerà in modo inedito aprendo non solo la propria sede, Il Palazzo dell’Arte, ma anche gli spazi del Parco Sempione (dove la Triennale ha lasciato segni importanti come la Torre del Parco, il Teatro Continuo di Burri, l’attuale Bar Bianco, la Biblioteca, i Bagni Misteriosi), e sarà diffusa in tutta la città: dalla Fabbrica del Vapore all’Hangar Bicocca, dai Campus del Politecnico a quello della Iulm, fino al Museo delle Culture presso la Villa Reale di Monza.

La dimensione di una Triennale diffusa potrà essere l’occasione per sperimentare modalità espositive nuove, come un grande laboratorio di riflessione e di elaborazione narrativa. La componente “progetto” dovrà essere presente non come soluzione dei problemi, ma come rappresentazione “drammaturgica” di una realtà non conosciuta.

L’approccio multidisciplinare, tra design e architettura, arte e tecnologie, antropologia e spettacolarità, consentirà di esprimere linguaggi espressivi nuovi e coinvolgenti per tutti i soggetti partecipanti in rapporto con i visitatori.

SCHEDA EVENTO
XXI Secolo. Design after design
XXI Triennale di Milano

Luogo
Milano

Date
2 aprile – 12 settembre 2016

Per ulteriori informazioni
www.21triennale.org

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico