Waterfront, centro storico e periferie. La città di Belfast tra i vincitori del Premio Urbanistica

La città di Belfast, con un vasto programma di rigenerazione urbana che si avvale sia dell’intervento pubblico che di contributi privati, bilanciandoli e innescando un processo virtuoso di riqualificazione, è tra i progetti vincitori del Premio Urbanistica indetto dall’INU per la categoria “Equilibrio degli interessi”.
L’ampio progetto di riqualificazione, che comprende interventi sul centro storico e la rigenerazione di aree industriali, è tra i nove progetti vincitori della quinta edizione del Premio, indetto nel 2006 dalla rivista scientifica dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, che seleziona ogni anno i progetti preferiti dai visitatori di Urbanpromo.

 

Urban regeneration Belfast
Belfast sta attraversando una fase di radicali trasformazioni urbane, iniziate negli anni ’90 con il progetto di rigenerazione del lungofiume (Laganside), attuato attraverso una società di rigenerazione urbana pubblica specificatamente costituita, la Laganside Corporation.
La rigenerazione delle aree centrali è avvenuta soprattutto grazie ad un’efficace integrazione pubblico – privata, ottenuta attraverso un corretto bilanciamento di interessi.
Interventi chiave come la rigenerazione del centro storico, il Cathedral Quarter, che ha incluso la costruzione della grande piazza urbana del Victoria Center, la costruzione del Waterfront Hall e la riqualificazione dell’area industriale dismessa dei Gasometri bonificata dal Comune con il progetto Gasworks, hanno innescato un circolo virtuoso che sta oggi conducendo ad ampliare i processi di riqualificazione alle aree semiperiferiche.
Attualmente, insieme ad altri progetti, l’intervento più significativo è rappresentato dalla riqualificazione, ad opera della società Titanic Quarter Ltd, dell’area di 185 ettari degli ex cantieri navali dismessi dove è stato costruito il Titanic, con un investimento privato di 7 miliardi di sterline.

 

SCHEDA PROGETTO

 

Urban regeneration Belfast

 

Progetto a cura di
Belfast City Council
ARD Architects
British Council
Department of Social Development, DSD
PLACE

 

Con il supporto di
LUPT
University of Ulster, UU
CNR-IRAT

 

La premiazione dei progetti vincitori si svolgerà il prossimo 9 novembre a Bologna in occasione dell’inaugurazione dell’ottava edizione di Urbanpromo.

 

Nell’immagine di apertura, il materplan del Sirocco Quay, progetto di rigenerazione urbana nel centro storico di Belfast

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico