Verde urbano, la House for Trees riporta la natura a Ho Chi Minh City

(Read english text)

La House for Trees dello studio Vo Trong Nghia Architects, una casa prototipo realizzata a Ho Chi Minh City con un budget complessivo di 156.000 dollari, rappresenta la volontà di cambiare una situazione che sta progressivamente discostando le nuove generazioni dal contatto con la natura e le città vietnamite dal loro assetto originario di  tentacolari foreste tropicali.

 

A causa della rapida urbanizzazione, a Ho Chi Minh City solo lo 0.25% della superficie dell’intera città è coperta di vegetazione, mentre il grande numero di motorini causa ogni giorno congestione del traffico e inquinamento dell’aria.

 

Obiettivo del progetto è di riportare gli spazi verdi all’interno della città, ospitando grandi alberi tropicali all’interno di architetture residenziali ad alta densità. La casa è costituita da cinque “scatole” di cemento concepite come altrettanti “vasi” per piantare alberi sulle loro sommità. Grazie agli strati di terreno sulle coperture piane, questi “vasi” fungono anche da bacini per trattenere l’acqua piovana delle tempeste tropicali, contribuendo a ridurre il rischio di inondazioni in città nel caso questa tecnologia venga applicata in futuro a molte abitazioni.

 

La casa è situata nel quartiere Tan Binh, una delle aree più densamente popolate di Ho Chi Minh City, dove sono ammassate molte piccole abitazioni. Il lotto è un sito di risulta senza sbocco sul mare, accessibile solo da una stretta strada pedonale. Coerentemente alle caratteristiche del sito, la casa è progettata come un accumulo di piccoli frammenti: circondata su tutti i lati dalle tipiche case a schiera vietnamite, la House for Trees si distingue come un’oasi.
Adattandosi alla configurazione informale del sito, cinque blocchi sono posizionati in modo da formare una corte centrale e una serie di piccoli giardini tra le costruzioni. I blocchi si aprono su questa corte centrale attraverso ampie porte in vetro e grandi finestre per migliorare l’illuminazione naturale e la ventilazione interna, rimanendo invece chiuse sugli altri lati per consentire privacy e sicurezza.

 

Gli spazi comuni come la sala da pranzo e la biblioteca sono situati al piano terra mentre i livelli superiori ospitano le camere da letto e i bagni individuali, collegati attraverso passerelle in acciaio.
Il cortile e i giardini, ombreggiati dagli alberi situati in sommità, sono parte dello spazio di vita al piano terra.
Diluendo il confine tra spazio interno e spazio esterno, la casa offre uno stile di vita tropicale che coesiste con la natura.


Materiali locali e naturali sono utilizzati per ridurre i costi e le emissioni di anidride carbonica. Le pareti esterne sono realizzate in calcestruzzo gettato in opera con casseforme di bambù, mentre mattoni di provenienza locale costituiscono la finitura interna delle pareti. Tra il cemento e i mattoni vi è una intercapedine ventilata per proteggere lo spazio interno dal calore.


a cura di Federica Maietti


SCHEDA PROGETTO
House for Trees


Localizzazione
Ho Chi Minh City, Vietnam


Progettisti
Vo Trong Nghia Architects
Vo Trong Nghia, Masaaki Iwamoto, Kosuke Nishijima


Superficie
226 mq


Realizzazione
2014

 

Fotografie
Hiroyuki Oki


Per ulteriori informazioni
votrongnghia.com

 

Nell’immagine di apertura, Vo Trong Nghia Architects, House for Trees, Ho Chi Minh City. Foto © Hiroyuki Oki

 

— english text

Under rapid urbanization, cities in Vietnam have diverged far from their origins as sprawling tropical forests. In Ho Chi Minh City, for example, only 0.25% area of the entire city is covered with greenery. An over-abundance of motorbikes causes daily traffic congestion as well as serious air pollution. As a result, new generations in urban areas are losing their connection with nature.


House for Trees, a prototypical house within a tight budget of 156,000 USD, is an effort to change this situation. The aim of the project is to bring green space back into the city, accommodating high-density dwelling with big tropical trees. Five concrete boxes are designed as “pots” to plant trees on their tops. With thick soil layer, these pots also function as storm-water basins for detention and retention, therefore contribute to reduce the risk of flooding in the city when the idea is multiplied to a large number of houses in the future.

 

The house is located in Tan Binh district, one of the most densely populated residential areas in Ho Chi Minh City, where many small houses are crowded together. The site is a remnant landlocked block within this suburb, accessed only by a small pedestrian lane. Resonating with this urban tissue, the house is designed as an accumulation of small fragments. Surrounded by typical Vietnamese row houses on all sides, House for Trees stands out like an oasis.

 

Fitting into the informal shape of the site, five boxes are positioned to create a central courtyard and small gardens in between. The boxes open to this central courtyard with large glass doors and operable windows to enhance natural lighting and ventilation, while remain relatively closed on the other sides for privacy and security. Common spaces such as the dining room and library are located on the ground floor. Upper floors accommodate private bedrooms and bathrooms, which are connected through bridge-cum-eaves made of steel. The courtyard and gardens, shaded by trees above, become part of the ground floor living space. Blurring the border between inside and outside, the house offers a tropical lifestyle that coexists with nature.


Local and natural materials are utilized to reduce cost and carbon footprint. The external walls are made of in-situ concrete with bamboo formwork, while locally-sourced bricks are exposed on the internal walls as finishing. A ventilated cavity separates the concrete and brick walls to protect interior space from heat transfer.


PROJECT DATA
House for Trees


Location
Tan Binh District, Ho Chi Minh City, Vietnam


Architects
Vo Trong Nghia Architects


Architects In Charge
Vo Trong Nghia, Masaaki Iwamoto, Kosuke Nishijima


Area
226 sqm


Year
2014


Photographs
Hiroyuki Oki


For further information
votrongnghia.com

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico