Urbanpromo, le novità dell’edizione 2012

Urbanpromo conferma lo schema di riferimento dello scorso anno, che prevede un evento a Torino a ottobre interamente dedicato al social housing e uno a Bologna, a novembre, sui temi della rigenerazione urbana e del marketing urbano e territoriale.

 

La nona edizione di Urbanpromo si annuncia ricca di stimoli e di interesse, all’insegna della qualità e dell’affidabilità che fanno dell’evento organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit un luogo di aggiornamento avanzato per amministratori, operatori economici, professionisti, studiosi e ricercatori.

 

Si comincia l’11 e il 12 ottobre, a Torino, al Circolo dei lettori, luogo di cultura, fascino e socialità nel centro storico del capoluogo piemontese, presso Palazzo Graneri della Roccia. Urbanpromo Social Housing sarà una full immersion sulle politiche abitative, i progetti dei nuovi insediamenti, le innovazioni tecnologiche, le risorse e gli strumenti finanziari, gli aspetti sociali, la questione fiscale. Urbanpromo Social Housing si comporrà di più sessioni di discussione e di una esposizione di progetti.
Nella mostra, enti, società e progettisti rappresenteranno iniziative e proposte che veicolano nuovi approcci. Sessioni plenarie e sessioni tematiche si alterneranno, trattando temi di carattere generale e aspetti specialistici. Nelle sessioni saranno anche presentati e discussi i casi di studio esposti nella mostra.

 

Dal 7 al 10 novembre sarà la volta di Urbanpromo rigenerazione urbana. Ad ospitare l’evento saranno Palazzo D’Accursio, sede istituzionale del Comune di Bologna, e la Salaborsa Urban Center. Saranno quattro giorni di convegni, seminari, workshop, con una mostra allestita negli spazi espositivi di Palazzo D’Accursio, della Salaborsa e dell’Urban Center. I temi di riferimento della mostra e dei convegni saranno i temi della rigenerazione urbana e del marketing territoriale. Urbanpromo rigenerazione urbana sarà un luogo privilegiato per rappresentare le buone pratiche di pubbliche amministrazioni e di operatori privati, promuovere l’innovazione nel governo del territorio, aprire nuove prospettive al partenariato pubblico privato, sviluppare l’integrazione di competenze e di saperi qualificati.

 

Come negli anni precedenti Urbanpromo propone concorsi dalla tradizione ormai consolidata:
– “Energia sostenibile nelle città” promosso dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e dal Ministero dell’Ambiente;
– il “Premio Urbanistica”, indetto dalla rivista scientifica dell’Inu;
– “Urban-promogiovani”, aperto ai laboratori e corsi universitari di tutte le Facoltà italiane di Architettura ed Ingegneria impegnati in attività di progettazione urbanistica, che quest’anno prevede due edizioni, la prima dedicata al social housing, la seconda alla rigenerazione urbana.

 

Per informazioni
www.inu.it

 

Nell’immagine di apertura, Palazzo D’Accursio a Bologna

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico