Urbanpromo 2017, le date della manifestazione, le sedi e la novità green

Urbanpromo 2017

Sono state definite le date e le sedi dell’edizione 2017 di Urbanpromo, l’evento nazionale di riferimento sulla rigenerazione urbana organizzato da INU, Istituto Nazionale di Urbanistica, e Urbit.

 Per la prima volta Urbanpromo si svolgerà in tre riprese: a Venezia il 21 e il 22 settembre, a Torino il 5 e il 6 ottobre, a Milano dal 21 al 24 novembre. La novità principale di quest’anno è costituita proprio dal primo appuntamento, quello di Venezia (alla Scuola di Dottorato IUAV di  Palazzo Badoer), Urbanpromo Green.

Attraverso un programma di convegni, seminari e workshop, con la partecipazione di studiosi, professionisti, amministratori pubblici, dirigenti di aziende specializzate, rappresentanti di imprese, si approfondiranno cinque temi legati alle questioni della sostenibilità delle città e dei territori: la mobilità smart, il verde come elemento  dell’assetto urbano, l’energia e i rifiuti urbani, il rapporto delle  città con l’acqua, la progettazione e l’edilizia ecosostenibile e contro il rischio sismico.

A Torino il 5 e il 6 ottobre, al Polo del ‘900, si terrà la settima edizione di Urbanpromo social housing. Buone pratiche, scenari e una  ricognizione del settore dell’abitare sociale saranno tracciati nella  due giorni del capoluogo piemontese, curata da un ampio partenariato,  di cui fanno parte i principali attori dell’housing sociale. La  manifestazione è promossa da un gruppo di organizzazioni tra le  principali impegnate nel campo nel nostro Paese: il Programma Housing  della Compagnia di San Paolo, la Fondazione Sviluppo e Crescita della  Cassa di Risparmio di Torino, la Fondazione Cassa di Risparmio di  Cuneo, la Fondazione Housing Sociale e Cassa Depositi e Prestiti  Investimenti Sgr.

Leggi anche Social Housing: principi chiave e raccomandazioni per le politiche abitative pubbliche

Infine alla Triennale di Milano, dal 21 al 24 novembre, si terrà la quattordicesima edizione di Urbanpromo con la consueta formula di seminari, incontri e convegni incentrati, oltre che sulla sostenibilità e sull’housing sociale introdotti a Venezia e Torino (i risultati delle discussioni nei capoluoghi veneto e piemontese confluiranno nell’evento finale di Milano), su temi come la trasformazione e la rigenerazione urbana, il marketing urbano e  territoriale, la smart city, la programmazione europea. La riflessione approfondita degli incontri sarà affiancata da una mostra e da un’esposizione multimediale dei progetti.

 Come sempre, la gallery sarà poi fruibile per dodici mesi sul sito web di Urbanpromo, in modo da consentire di condurre un esame per storia ed evoluzione dei processi e delle tendenze.

Confermati i concorsi che si accompagnano alla manifestazione: il Premio Urbanistica, promosso assieme alla storica rivista dell’INU, Urban-promogiovani, riservato agli studenti dei corsi di progettazione delle Università di tutto il mondo, ed anche – come ogni due anni – il Miglior PRG delle Città del Vino, promosso dall’omonima associazione  del Comuni, da sempre partner di Urbit.

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here