Urbanistica e paesaggio: Vinge, la nuova città di Henning Larsen Architects

Vinge é il nome della nuova città interamente progettata da Henning Larsen Architects per l’area metropolitana di Copenaghen. Con una superficie pari a 350 ettari, sarà il più grande intervento urbano ex- novo mai concepito in Danimarca, in cui paesaggio, sostenibilità e connettività saranno il fulcro dell’intervento.

 

Il masterplan punta ad integrare il tipico paesaggio rurale all’interno della città stessa, mediante la progettazione di numerosi spazi verdi, parchi ed aree gioco. Particolare importanza verrà data alle conservazione di alcune zone umide che porteranno in città la presenza della natura agreste e che funzioneranno come stagni per la raccolta dell’acqua piovana, contribuendo ulteriormente alla sostenibilità ambientale del progetto.

 

Il tessuto costruito della città sarà organizzato secondo la logica dei vicinati, piccoli quartieri in cui le tipologie edilizie e il programma funzionale verranno diversificati per soddisfare le esigenze di famiglie, giovani, anziani, aziende e visitatori.
Il cuore pulsante della città sarà la stazione di interscambio, un grande hub di transito dalla forma ellittica e concava, dalla topografia degradante, progettata per sfidare i forti venti che soffiano nella zona.


La realizzazione di Vinge è prevista per il 2033.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA PROGETTO
Vinge


Luogo
Vinge, Copenaghen

 

Progettista
Henning Larsen Architects


Progetto
concorso: 2013
realizzazione: 2033


Superficie
350 Ha

 

 

Per ulteriori informazioni
www.henninglarsen.com


Nell’immagine di apertura vista della stazione di Vinge. © Henning Larsen Architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico