Un bagno da mostrare, il luogo del benessere per eccellenza

La stanza da bagno ha da tempo superato l’unico ruolo di ambiente di servizio da tenere lontano dallo sguardo; il bagno è, oggi, il luogo del relax e del benessere, in cui alla funzionalità, si affiancano tecnologia ed estetica di sanitari, rubinetteria e arredi. Le collezioni di arredobagno moderne vanno incontro a tutti i tipi di estetica, da quella più sofisticata, a quella essenziale-minimal, per finire con quella più romantica. Cerasa propone ricercatezza e innovazione per arredare ogni bagno seguendo le più recenti tendenze in tema di arredamento, agendo sia sull’effetto estetico, ma proponendo anche soluzioni sempre più funzionali. Elementi dritti, o curvi, specchi semplici, sagomati, o contenitori, ampia scelta di complementi e accessori sono gli elementi con cui Cerasa disegna le sue proposte in stile moderno, per offrire soluzioni che permettano di avere un bagno efficiente, comodo, ma anche e soprattutto personale e moderno.

Le collezioni pensate per soddisfare questo stile sono Play e New Play, Joy e Movida, disegnate da Stefano Spessotto e Lorella Agnoletto.

Play è certamente la collezione più versatile proposta da Cerasa: è disponibile in rovere cenere, in rovere cacao, in rovere corda e in rovere paloma; può essere laccata in qualsiasi colore opaco o lucido, anche a campione, oppure laccata opaca sia con effetto “poro aperto” che “graffiato”. Elementi dritti o curvi, 6 diverse altezze e 3 profondità per le basi, numerose maniglie, varie tipologie di specchi contenitori oltre a specchi semplici, o su pannello, numerosi complementi, lampade e accessori, 40 lavabi sottopiano, da appoggio, soprapiano o semincasso, ampia gamma di piani con vasche integrate (vetro, marmoresina, tecnoril, ocritec, ecomalta, quarzo) consentono di arredare in modo unico e funzionale qualsiasi stanza, con un gusto moderno, o addirittura minimal.

 

All’inizio del 2015 è stato lanciato il modello New Play, per integrare e completare la già ampia offerta di Play. Si tratta di due nuove interpretazioni dedicate a chi predilige un’estetica decisamente ricercata e raffinata per uno stile minimal (Play Minimal), o per uno stile addirittura classico/romantico (Play Decor). New Play offre nuovi ricercati elementi come le lampade a sospensione con paralume in metallo, le applique a parete con paralume in stoffa, i piedini in lamiera con finitura cromata, esclusivi piani in marmo anche con vasche costruite, nuove maniglie, originali lavabi in marmoresina e specchi sagomati per soddisfare sempre più il desiderio di personalizzazione di ciascuno.

Joy è la collezione Cerasa che rappresenta il trend contemporaneo, con le sue linee pulite e molto pratiche, sottolineate dall’assenza di maniglie, sostituite da gole in tinta con il mobile. È disponibile nelle stesse finiture previste per Play e la componibilità è davvero molto ampia per garantire versatilità e massimo sfruttamento degli spazi disponibili: da sottolineare la possibilità di scegliere basi con cassetti sagomati e pensili dal taglio inclinato, elementi che soddisfano il bisogno di contenimento, ma al tempo stesso alleggeriscono l’impatto visivo della composizione.

Anche Movida è una collezione caratterizzata dall’assenza di maniglie: l’apertura è data da una presa a gola e le ante sono in luce. Queste caratteristiche le conferiscono un carattere moderno, addirittura minimal. Movida è disponibile in 5 essenze (frassino gessato, frassino vivo, tavolato sbiancato, tavolato biscotto, olmo cotto) e da oggi anche in dieci tonalità, lucide ed opache. Come tutte le collezioni Cerasa, anche Movida è un programma componibile: il listino offre la possibilità di scegliere articoli di varie dimensioni, con ante, con cassetti, con vani a giorno, per arredare stanze di qualsiasi dimensione. Tra le numerose tipologie di piani e di lavabi, ne segnaliamo una in particolare: si tratta della vasca integrata in ocritec con la funzione di capiente lavatoio: disponibile in bianco opaco ed in bianco lucido, per basi L. 70 o L. 60, il piano viene fornito con una tavoletta realizzata nello stesso materiale, utile per l’operazione “bucato”; a riposo, invece, crea un doppio fondo raffigurando un tradizionale lavabo.

Impossibile non realizzare con Cerasa il bagno dei propri desideri, coniugando estetica e praticità.

www.cerasa.it

CONDIVIDI

1 commento

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here