Troppi architetti in Italia? Il MIUR riduce i posti disponibili nelle facoltà di architettura

Giovedì prossimo, 8 settembre 2016, si terranno i test di ammissione per le Facoltà di Architettura di tutta Italia. Quest’anno, come si legge sul Decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca 26 luglio 2016 (pubblicato la settimana scorsa sulla Gazzetta Ufficiale n.205 del 02/09/2016) i posti disponibili per l’accesso ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico direttamente finalizzati alla professione di architetto sono 6991.

Questi posti sono ripartiti fra le Università secondo la tabella allegata al decreto e scaricabile QUI.

A mettere a disposizione più posti è il Politecnico di Milano (793 posti), seguito dall’Istituto Veneziano IUAV (246 posti per ciascuno dei due corsi attivati: ”Architettura, costruzione, conservazione” e “Architettura: tecniche e culture del progetto”, quindi 492 totali), e dal Politecnico di Torino (460 posti).

Questo documento però rende evidente come il MIUR abbia ridotto il numero dei posti disponibili: si è infatti passati dai 7802 dell’anno scorso ai 6991 di quest’anno, con una riduzione, quindi, di 811 posti.

È una notizia negativa o positiva?

L’Italia è il Paese con in assoluto il numero più alto di architetti per abitante, nel 2014, secondo lo studio condotto da Monditalia in preparazione alla Biennale di Architettura 2014, si parlava di 1 architetto ogni 414 abitanti. L’infografica prodotta per l’occasione (e pubblicata su Twitter) era piuttosto eloquente. L’anno scorso ne ha parlato anche il New York Times.

Monditalia, Inhabitants per architect, Biennale Architettura 2014

È quindi giusto ridurre il numero dei posti disponibili alle facoltà di architettura italiane? L’accesso andrebbe limitato ancora di più? O valgono ancora le vecchie battaglie contro il numero chiuso?
Voi cosa ne pensate?

Guida pratica alla progettazione

Guida pratica alla progettazione


Ceccarelli Alberto Fabio, Villatico Campbell Paolo , 2014, Maggioli Editore

Qualificato testo di riferimento per la progettazione architettonica e urbanistica, la Guida pratica alla progettazione costituisce uno strumento indispensabile per prepararsi all'esame di Stato per architetti e ingegneri civili/edili, laurea triennale e...


78,00 € 70,20 € Acquista

su www.maggiolieditore.it


Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico