Triennale di Milano | European Union Prize for Contemporary Architecture Mies van der Rohe Award 2009

Dal 2 al 31 ottobre La Triennale di Milano presenta i progetti vincitori e selezionati del Premio per l’architettura contemporanea dell’Unione Europea Premio Mies van der Rohe 2009. Da questa edizione La Triennale di Milano è entrata a far parte del comitato direttivo del premio; Fulvio Irace, responsabile scientifico Architettura della Triennale dal 2005 al 2009 è membro della giuria.

 

Lo scopo del premio, creato dalla Commissione Europea insieme al Parlamento Europeo e alla Fundación Mies van der Rohe, è di riconoscere le qualità innovative di nuove opere sia dal punto di vista teorico sia dal punto di vista tecnico per incoraggiare la comprensione da parte del pubblico, delle istituzioni e del settore privato del ruolo culturale dell’architettura nella costruzione delle città europee.

 

Il Premio e la Menzione Speciale Emerging Architect vengono assegnati ogni due anni alle opere completate entro i due anni precedenti e prodotte in paesi inseriti nel programma Cultura 2000.
I candidati per il Premio sono proposti sia da un ampio gruppo di esperti indipendenti provenienti da tutta Europa, che da associazioni di architettura che fanno parte dell’Architects’ Council of Europe (ACE) e da altre associazioni nazionali europee di architetti. Durante ogni edizione biennale, la giuria seleziona le due opere a cui assegnare il Premio e la Menzione Speciale, in virtù delle qualità concettuali, tecniche e costruttive che le caratterizzano. La Giuria seleziona inoltre un insieme di lavori da inserire nel catalogo del Premio e da esporre in occasione della mostra itinerante.

 

Il riconoscimento principale consiste in un premio in denaro di 60.000 euro, mentre la Menzione Speciale è di 20.000 euro. I vincitori riceveranno anche una scultura disegnata dall’artista catalano Xavier Corberó, ispirata al Mies van der Rohe Pavilion, una delle maggiori opere architettoniche del XX Secolo, scelta come simbolo del Premio.

 

L’edizione 2009 è stata vinta dalla Norwegian National Opera & Ballet di Oslo, il più grande centro culturale costruito in Norvegia negli ultimi 700 anni, firmato dallo studio norvegese Snøhetta, già autore della nuova Biblioteca di Alessandria d’Egitto.

 

SCHEDA EVENTO
European Union Prize for Contemporary Architecture
Mies van der Rohe Award 2009

 

Luogo
Triennale di Milano

Periodo
02 Ottobre – 31 Ottobre 10

Orario
10.30 – 20.30, chiuso il lunedì  – Giovedì e venerdì 10.30 – 23.00

 

Info
www.triennale.org

 

Nell’immagine, The Norwegian Opera & Ballet, Snøhetta. Progetto vincitore dell’edizione 2009 del European Union Prize for Contemporary Architecture Mies van der Rohe Award. Fotografia di Gerald Zugmann

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico