Tributo all’architettura newyorkese, il libro e il blog di James Gulliver Hancock

All The Buildings in New York: That I’ve Drawn So Far è un libro e un blog (allthebuildingsinnewyork.com) di James Gulliver Hancock, una dichiarazione d’amore illustrata dedicata alla città che non dorme mai. Oltre 500 disegni realizzati a mano per rappresentare l’anima di New York, dagli edifici più famosi come il Flatiron Building e il Chrysler Building ad altri più recenti come l’Apple Store sulla 5ª Strada, edifici o scorci di città che ormai definiscono in maniera univoca il paesaggio urbano di New York nell’immaginario collettivo.


La Grande Mela viene rappresentata sia nella sua architettura straordinaria che in quella ordinaria: i negozi di Soho, le tipiche case brownstones di Brooklyn, il mercato di Chinatown, ogni quartiere della città si traduce in fantastici disegni che Hancock riesce a rendere unici, quasi animati. Illustratore australiano eclettico e talmente appassionato di New York da esserne quasi ossessionato, Hancock ci accompagna in un viaggio all’interno di una città fantastica che tutti abbiamo sognato ancor prima di poterla toccare con mano.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA DEL LIBRO
All The Buildings in New York: That I’ve Drawn So Far


Autore
James Gulliver Hancock


Anno
2013


Per ulteriori informazioni
jamesgulliverhancock.com
allthebuildingsinnewyork.com

 

Nell’immagine di apertura, Flatiron district. © James Hancock

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico