Temporary Museum for New Design, a Milano arriva l’innovazione creativa

Libero design, libera creatività, libertà di vendere. Sono aperte le iscrizioni all’evento più libero della Design Week di Milano nella location più prestigiosa della zona Tortona. Superstudio Group organizza ogni anno, in occasione della settimana del Mobile di Milano, il più grande evento del FuoriSalone, con un museo temporaneo dedicato alle novità del design in tutte le sue applicazioni.


freeDom è il nuovo progetto di Superstudio per dare visibilità e diffusione a 100 talenti internazionali, selezionati per originalità e intelligenza, che presentano un solo prodotto o progetto o prototipo rappresentativo della loro creatività, significativo per le tendenze dell’habitat contemporaneo.
Arredi, oggetti, pezzi d’arte, soluzioni tecnologiche, prodotti tessili, proposte di mobilità, progetti di sostenibilità, progetti di design e architettura, autoproduzioni, artigianato creativo, liberi di innovare anche al di là dei vincoli della produzione industriale, saranno presentati senza soluzione di continuità in un unico grande spazio appositamente allestito al Superstudio 13, gli storici studi fotografici di via Forcella, sede distaccata ma vicinissima del Temporary Museum al Superstudio Più di via Tortona.


I progetti
Il Temporary Museum for New Design, presentato per il 6° anno nelle due location Superstudio Più di via Tortona e Superstudio 13 di via Forcella, propone progetti di design diversificati, mostre, esposizioni monografiche o collettive di grande impatto. Con particolare attenzione ai grandi brand e ai grandi architetti ma anche ai giovani talenti opportunamente selezionati.
Luogo ideale per le installazioni di grandi aziende e designer di spicco, diventando un evento sinonimo di innovazione, ricerca e qualità a livello internazionale, dove coesistono business e cultura del progetto. 
Agli espositori viene richiesto uno sforzo creativo per uscire dalla logica fieristica della presentazione di un catalogo di prodotti e concepire l’esposizione come un’installazione più artistica che commerciale, più adatta alle sale di un museo che agli stand di una fiera. 



Discovering è la sezione speciale del Temporary Museum for New Design dedicata a giovani designer, aziende emergenti e creativi di tutto il mondo, che offre spazi di piccole dimensioni a costi più contenuti e condizioni di partecipazione agevolate. Anche per questa sezione viene richiesto agli espositori di concentrarsi su una selezione di prodotti nuovi e di forte impatto, su cui focalizzare l’attenzione.
freeDom è il nuovo progetto di Superstudio per dare visibilità e diffusione ai talenti internazionali che presentano un prodotto o progetto rappresentativo per le tendenze dell’habitat contemporaneo. Un suk delle buone idee allegro e sorprendente, vivace e imprevedibile, dove in piccole aree tutte uguali, 2×2 m, scorreranno le proposte più innovative.
Special Projects: progetti diversi su temi specifici, in via di definizione, come i Selected Objects (piccoli stand per prodotti selezionati dal board), Art-design, Outdoor Living, Temporary Architecture, Next Generation (riservato a Politecnici e scuole di design), ecc.


 

Superstudio e la zona Tortona accentuano la funzione di incubatore di talenti, di piazza delle possibilità, di vivaio per il rinnovamento delle produzioni.


SCHEDA EVENTO
Temporary Museum for New Design


Luogo
Superstudio 13
via Forcella 13, Milano


Periodo
dal 9 al 14 aprile 2013 | 10.00-21.00


Press Preview
8 aprile 2013 | 15.00-20.00


Per ulteriori informazioni e iscrizioni
Tel. 02 422501
Fax 02 475851
E-mail: assistant@superstudiopiu.com
www.superstudiogroup.com

 

Nell’immagine, Canon, Temporary Museum for New Design 2012

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico