Tecnologie innovative: processo digitale, impatto ambientale e comunicazione del progetto

Al via la seconda edizione del Master “Progettista esperto in tecnologie emergenti“, il nuovo progetto formativo di In/Arch che mette a sistema in un unico processo progettuale metodologie di mapping, esplorazione di geometrie complesse, fabbricazione digitale, processi di script, modelli costruttivi interattivi e strategie di comunicazione del progetto attraverso immagini, video e piattaforme web.

 

In un contesto di crescente consapevolezza della questione ambientale e della strutturale crisi sociale legata alle forme dell’economia globale e del vivere metropolitano, il master analizza le logiche ed i tools di progettazione più avanzati che permettono di lavorare insieme con forme e informazioni, dati e sistemi materiali, valutando a un tempo forme e performance ambientali, dinamiche energetiche e logiche strutturali, nella ferma convinzione che queste nuove modalità operative possano permetterci nuove sinergie col mondo naturale, nuove forme di convergenza tra il paesaggio costruito ed il mondo vivente cui apparteniamo.

 

La capacità di usare e controllare queste tecnologie emergenti per il progetto è diventata ormai una competenza professionale irrinunciabile. L’analisi dei contesti in cui si interviene, l’attenzione alle performance ambientali ed alle dinamiche energetiche di ogni trasformazione del territorio, l’attenzione agli aspetti strutturali, la gestione di forme e geometrie complesse nonché le forme di comunicazione delle proprie ipotesi progettuali impongono al progettista – oggi molto più che in passato – l’uso di nuove tecnologie per la progettazione, di strumenti emergenti per l’elaborazione delle proprie proposte progettuali.

 

Il Master in avvio dal 7 febbraio, offre ancora l’opportunità di iscriversi fino ad esaurimento dei posti disponibili, con la possibilità di richiedere 2 borse di studio entro il 21 gennaio.


Per ulteriori informazioni
E-mail: caterina.rossimarcelli@inarch.it
www.inarch.it

 

Nell’immagine, Origami, progetto di M. Costanzo, A. Dochita, A. Fisalli, Premio In/Arch M.A. D. “Progettista esperto in tecnologie emrgenti”, I edizione

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico