Steve Hermann + Studio Meyer Miller Smith sul web: tra eccentricità e adattabilità

L’architetto e designer Steve Hermann ha realizzato una villa a Montecito, in California. Si tratta di una proprietà abilmente nascosta agli occhi indiscreti: le sue pareti perimetrali sono infatti costituite da pannelli in vetro a tutt’altezza, che lasciano filtrare la luce all’interno, ma che mostrano alla natura circostante gli interni lussuosi. Per forza di cose, quindi, la casa deve essere installata in zona isolata. Il confine tra l’indoor e l’outdoor è molto labile e questo rende tutto molto suggestivo. In bagno per esempio, gli specchi riflettono il panorama come in un quadro, grazie ai pannelli di vetro.
Il parallelepipedo (bianco e trasparente) ospita spazi ampi e ariosi, arredati minimal.

L’eccentricità può essere unione di opposti, di caratteristiche estremamente diverse. Internet è una fonte inesauribile anche per trovare oggetti, progetti, disegni di questo tipo.
Navigando in rete si trovano tantissimi oggetti di design, molto bizzari e (abbiamo visto anche con la casa a vetri di Steve Hermann) eccentrici. Spesso questi oggetti si ispirano all’ambiente in cui vengono “concepiti”, alla città a cui appartengono, a cui appartiene il designer  che li ha creati. Per esempio: Berlino è un marasma di culture e lingue, politica nuova e mondi passati. Il tavolo Berlin è un mix di stili in cui convergono decorazioni neo-rinascimentali e funzionalismo da ex-DDR, un approccio multimediale e un aspetto del tutto originale: gambe ben tornite, piano laccato e una fascia centrale che copre un vano in cui sono collocate due prese multiple. Disegnato da Lars Eberle dello studio Meyer, Miller, Smith, il tavolo Berlin può essere: singolo per essere usato in casa, in versioni combinate per ambienti di lavoro multi-postazione, in diversi colori e finiture per essere un oggetto unico che si adatta alle esigenze più diverse. È, effettivamente, multiforme.

 

Nell’immagine in apertura la casa realizzata a Monteci da Steve Hermann. Fonte: Contemporist
La fonte dell’immagine relativa al tavolo Berlin è www.designerblog.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico