Inaugura la nuova mensa di Amatrice, Stefano Boeri Architetti

mensa di amatrice

Dopo soli 30 giorni di cantiere, venerdì 23 dicembre 2016 (alle ore 14:30) si inaugura ad Amatrice la nuova mensa scolastica progettata da Stefano Boeri Architetti. Questo progetto dimostra come si possa costruire in tempi rapidi, con costi contenuti, in modo sicuro e con un’elevata qualità.

Leggi anche Stefano Boeri per Amatrice: inaugurata la mensa, darà idee per la ricostruzione della città

L’apertura della mensa è la prima significativa tappa della ricostruzione, nel quadro del progetto Amate Amatrice, grazie al contributo progettuale di Stefano Boeri e al contributo operativo di Regione Friuli Venezia Giulia, Innova Fvg, Filiera del Legno Fvg e Artemide. Una sfida importante, che ha impegnato l’intero staff di Stefano Boeri Architetti in un progetto innovativo, interamente in legno, realizzato in tempi rapidissimi per contribuire a superare una drammatica emergenza.

La mensa, che prevede, oltre ai servizi di ristorazione, una grande sala polivalente con una grande vetrata sui monti Sibillini, è pensata per essere il primo di una serie di edifici costruiti con moduli prefabbricati in legno, che costituiscono la nuova Piazza di Amatrice: un polo della ristorazione che darà lavoro a oltre 130 cittadini e rilancerà l’economia del territorio.

Leggi anche l’articolo Top 50 studi di architettura in Italia: Renzo Piano sempre al primo posto

Il progetto di Stefano Boeri per Amatrice

L’intervento è composto da un insieme di strutture realizzate con elementi modulari prefabbricati in legno, che saranno destinati ad ospitare una mensa scolastica (Stralcio 1, quello già completato) e nove ristoranti di diversa capienza e metratura (Stralcio 2).

Il progetto prevede la collocazione dei moduli intorno ad uno spazio pubblico aperto, costituito da una pavimentazione esterna pedonale, attrezzata con sedute e illuminazione, e uno spazio centrale vuoto, sistemato a verde, attrezzato con sedute, e destinato ad ospitare un’installazione temporanea di arredo urbano in legno.

Le strutture saranno parzialmente realizzate in officina e successivamente montate in opera, secondo le tempistiche e le modalità definite in fase di progetto esecutivo e direzione lavori.

Leggi anche Stefano Boeri Architetti: un nuovo Bosco Verticale a Losanna

La struttura della mensa è stata realizzata con elementi prefabbricati in legno, per quanto attiene all’involucro esterno e agli elementi portanti; elementi modulari in lamiera coibentata, relativamente alla copertura; serramenti perimetrali in alluminio e vetrocamera; partizioni interne in materiali a secco; pavimentazioni interne ed esterne in cemento elicotterato e gres per i locali di servizio e cucina.

I ristoranti saranno realizzati allo stesso modo. Ciascun ristorante sarà inoltre dotato di una struttura leggera in acciaio e legno da utilizzare come dehors esterno per ospitare tavoli all’esterno durante i periodi estivi.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione degli allestimenti interni, delle cucine e degli spazi di servizio, concepiti anche questi per essere realizzati mediante elementi modulari ripetibili e assemblabili. L’allestimento delle sale da pranzo sarà invece l’elemento diversificante che varierà per ciascuno dei ristoranti in modo da conferire riconoscibilità e personalizzazione degli ambienti destinati agli utenti.

Leggi anche l’articolo Moduli abitativi prefabbricati: M.A.DI. Home per le emergenze terremoto

È prevista infine la realizzazione di elementi grafici di orientamento e comunicazione che possano garantire una personalizzazione degli stessi ma allo stesso tempo conferire uniformità di concept e disegno d’insieme.

 

SCHEDA PROGETTO
Polo Temporaneo per il Cibo e l’Alimentazione per Amatrice
Stralcio 1: Mensa scolastica di 490 mq

Promotore
Comitato Un Aiuto Subito Terremoto Centro Italia 6.0 – Corriere Della Sera – La7

Beneficiario
Comune di Amatrice

Progettazione Architettonica
Stefano Boeri Architetti
(Stefano Boeri, Corrado Longa, Marco Giorgio, Julia Gocalek, Daniele Barillari)

Progettazione Strutturale
Ing. Mirko Degano
Ing. Loris Borean

Progettazione Impiantistica
Ing. Paolo Zuccolo

Progettazione Urbanizzazioni
Arch. Sandro Stefanini

Valutazioni Economiche
Gad Srl

Soggetto Appaltatore
Filiera del Legno Friuli Venezia Giulia – Ati Domusgaia Srl e Legnolandia Srl

 

Per ulteriori informazioni
www.stefanoboeriarchitetti.net

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento
Please enter your name here