Spazio pubblico multisensoriale, Zighizaghi di OFL Architecture

spazio pubblico multisensoriale

(Read english text)

Zighizaghi è un parco urbano multisensoriale ideato dallo studio OFL Architecture e frutto della cooperazione tra il committente, Milia Arredamenti, e Farm Cultural Park.

Il progetto nasce dall’esigenza di creare un luogo accogliente per gli abitanti di Favara e dalla necessità di donare alla città un’inedita tipologia di spazio pubblico, generato dalla perfetta combinazione fra legno e vegetazione.

La particolare sensibilità dell’azienda Milia verso il mondo del bio e delle energie rinnovabili ha guidato il concepimento del progetto che, nella sua architettura, trae diretta ispirazione da geometrie che le api sono in grado di replicare: gli esagoni.

Il progetto consta di due livelli: quello orizzontale (la pavimentazione) e quello verticale (i corpi illuminanti).

Il livello orizzontale è pensato come aggregazione di elementi lignei in multistrato fenolico e nodi in Okoumè ed è in grado di assumere infinite configurazioni grazie alla modularità e flessibilità della sua geometria.

Il livello verticale è, invece, composto da sei poliedri rossi a quattordici lati, i Super Pod, dotati di un corpo illuminante e di un diffusore acustico. Questi elementi tridimensionali sono un omaggio a “Pfff”, padiglione gonfiabile prodotto da Cityvision e Farm Cultural Park, e vengono qui impiegati per “contaminare” la periferia della città attraverso l’arte e l’architettura.

Grazie ad un progetto interattivo, Zighizaghi trasforma lo spazio esterno in un ambiente dinamico dove la musica fa da tramite fra la natura e il visitatore.

Tecnologie social, architettura e vegetazione rendono così Zighizaghi uno spazio intimo e rigenerante, equipaggiato anche con un impianto di irrigazione automatizzato, utile a mantenere sempre floride le essenze mediterranee appositamente selezionate in relazione al contesto ambientale.

SCHEDA PROGETTO
Zighizaghi 

Luogo
Favara, Agrigento

Committente
Milia arredamenti

Progetto
OFL Architecture

Team
Francesco Lipari e Giuseppe Conti

Realizzazione
Falegnameria Leto srl, Lavorazioni metalliche Grano, Vivai Garlisi, GBR di Baldo srl

Progetto interattivo
Blu Network

Area
320 mq

Anno
2016

Foto
Giuseppe Guarneri e Riccio Blu

 

Per ulteriori informazioni
www.oflstudio.com

 

— english text
Zighizaghi is a multi-sensorial urban garden created by OFL Architecture that stems from a collaboration with the client Milia Arredamenti and Farm Cultural Park.

The project springs from the need to create a welcoming place for the citizens of Favara while simultaneously donating to the city an innovative public space shaped from the perfect combination of wood and vegetation.

Milia’s desire to express its link with the field of biology has served as the genesis for the project, which is inspired by shapes that bees are able to replicate: hexagons.

The project consists of two levels: the horizontal (the floor) and the vertical (the lighting systems).

The horizontal level is intended as an aggregation of wooden elements made of phenolic plywood and knots of Okoumè, and is designed to assume different configurations thanks to the modularity and flexibility of its geometry.

The vertical level, on the other hand, is composed of six fourteen-sided red prisms, designated Super Pods, made up of a luminous body and a loudspeaker. These three-dimensional elements, created as a tribute to “Pfff” (the inflatable pavilion made by Citivision and Farm Cultural Park), are now used with the aim of “contaminating” the city’s outskirts through art and architecture.

Thanks to its interactive character, Zighizaghi transforms its external space into a dynamic environment where music acts as a vehicle between nature and visitors.

Social technologies, architecture, and vegetation turn Zighizaghi into an intimate and regenerative setting that is equipped with an automatic irrigation system and Mediterranean plants specifically selected to fit with the environmental context.

 

PROJECT DATA
Zighizaghi

Place
Favara, Agrigento, Italy

Client
Milia arredamenti

Project
OFL Architecture

Team
Francesco Lipari and Giuseppe Conti

Realization
Falegnameria Leto srl, Lavorazioni metalliche Grano, Vivai Garlisi, GBR di Baldo srl

Interactive project
Blu Network

Area
320 sqm

Year
2016

Photos
Giuseppe Guarneri and Riccio Blu

 

For further information
www.oflstudio.com

 

Nell’immagine di apertura, vista dall’alto del parco urbano Zighizaghi.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico