Sostenibilità e paesaggio, Hathigaon di RMA Architects vince il Premio Architettura Sostenibile

Hathigaon. Case per elefanti e loro custodi dell’architetto Rahul Mehrotra dello studio RMA Architects è il progetto vincitore della X Edizione del Premio Internazionale Architettura Sostenibile, categoria Opere Realizzate, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 18 giugno presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Ferrara.

 

Il progetto realizza un nuovo insediamento per 100 elefanti e per i loro custodi nella regione arida dello Rajasthan, nel nord-ovest dell’India. La strategia progettuale prende spunto dalla necessità di riqualificare un territorio devastato dallo sfruttamento indiscriminato delle cave di sabbia, utilizzando le potenzialità offerte dall’orografia artificiale creata dall’attività estrattiva: le cave divengono così bacini per la raccolta dell’acqua piovana, risorsa estremamente preziosa e strumento fondamentale di riqualificazione dell’intero intorno territoriale in termini ambientali e microclimatici.
I diversi bacini d’acqua sono progettati per garantire una raccolta adeguata delle piogge monsoniche e coprire il fabbisogno idrico del nuovo insediamento; alcuni bacini sono pensati per fornire un luogo ideale per il bagno degli elefanti, attività essenziale per la loro salute e rito attraverso il quale viene rafforzato il legame affettivo con i loro custodi. La disponibilità di acqua così ottenuta viene sfruttata dai progettisti per attivare un programma di piantumazione estensiva di specie vegetali locali, fondamentale per la creazione di un habitat per lo sviluppo di biodiversità e un ambiente adeguato ad ospitare il nuovo insediamento.

 

Le singole unità abitative sono raggruppate in diversi agglomerati integrati nel ridisegno delle aree naturali e organizzati attorno a corti centrali che costituiscono aree di espansione dell’essenziale spazio abitativo, nonché importante luogo di socializzazione; la compresenza di elefanti e uomini è risolta con una suddivisione chiara e funzionale dei rispettivi spazi di vita, che mantiene tuttavia un senso di comunità e di effettiva condivisione dei luoghi fra animali e custodi.
Il ridotto budget a disposizione per la realizzazione delle abitazioni ha suggerito l’impiego di semplici tecniche costruttive e materiali comuni reperibili in loco. L’articolazione planivolumetrica degli spazi costruiti si relaziona efficacemente con la necessità di garantire un’elevata ventilazione e raffrescamento naturale. Il progetto costituisce uno straordinario esempio di sostenibilità sia alla scala paesaggistica, sia architettonica e individua un modello di sviluppo insediativo dalle elevate qualità sociali.


(Dalla relazione della giuria del premio)


SCHEDA PROGETTO
Hathigaon – Case per elefanti e loro custodi


Committente
ADMA (Amber Development Management Authority)


Localizzazione
Amber, Rajasthan, India


Progettisti
RMA Architects (Rahul Mehrotra),
Mumbai, India


Consulenti
Integrated Designs, Vijay K. Patil & Associates, Sunil Services , D. R. Bellare


Cronologia
Prima fase: 2008-2011
Seconda fase: 2012-on going


Per ulteriori informazioni
rmaarchitects.com

 

Nell’immagine di apertura, vista dell’insediamento per gli elefanti da un bacino d’acqua. © RMA Architects

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico