Sostenibilità ambientale. Fare green, saperi e pratiche per nuovi modelli di sviluppo consapevole

È uscito il bando di Fare Green, la mostra-concorso organizzata da Habitech nell’ambito del Festival dell’Economia, dedicato a progetti, prodotti o servizi caratterizzati da un elevato standard di sostenibilità ambientale. Per partecipare c’è tempo fino a domenica 8 maggio 2011.

 

Torna Fare Green. Saperi e pratiche sostenibili per nuovi modelli di sviluppo consapevole, la mostra concorso promossa e organizzata da Habitech – Distretto Tecnologico Trentino in partnership con Trentino Sviluppo e il Comune di Trento.
Le aziende e i professionisti trentini sono chiamati a presentare i loro migliori prodotti, servizi d’avanguardia o idee progettuali, che dimostrino un reale contributo verso la sostenibilità.
Il bando di selezione di Fare Green, rivolto a tutti i cittadini o imprese trentine, scade domenica 8 maggio ed è scaricabile con i relativi moduli di adesione dal sito dedicato.

 

Quest’anno i criteri sui quali verranno misurati i progetti candidati derivano da una definizione scientifica di sostenibilità elaborata da The Natural Step, società fondata in Svezia nel 1989 che ha come scopo sviluppare e applicare un modello scientifico per l’evoluzione verso una società in cui le attività umane rigenerino le persone e l’ambiente mentre producono prosperità economica. Eric Ezichieli, Presidente di The Natural Step, dirigerà il Comitato di valutazione del concorso.
I contributi selezionati parteciperanno alla mostra dedicata che si svolgerà nelle sale nobiliari di Palazzo Roccabruna a Trento, all’interno del Festival dell’Economia. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico dal 2 al 19 giugno 2011.

 

Ospite d’eccezione di Habitech in qualità di relatore scientifico del Festival sarà l’economista cileno Manfred Max-Neef, teorico di uno dei principi di sostenibilità promossi da The Natural Step.
Fare Green è anche in tv. La puntata di “Impresa e Territorio”, la rubrica curata da Trentino Sviluppo in collaborazione con l’emittente locale RTTR, sarà dedicata alla mostra-concorso il 20 aprile alle 18.10, il 22 aprile alle 00.41 e il 24 aprile alle 11.45.

 

Habitech – Distretto Tecnologico Trentino per l’energia e l’ambiente è il principale polo nazionale per l’edilizia sostenibile, le energie rinnovabili e per la mobilità alternativa: dal 2006 opera in questi tre settori per una trasformazione del mercato verso soluzioni sostenibili. Realtà composta da circa 300 imprese e da pochi selezionati enti di ricerca e agenzie pubbliche, supporta l’innovazione e lo sviluppo di filiere sviluppando progetti, offrendo servizi e creando infrastrutture innovative di mercato. La missione di Habitech è trasformare il mercato verso la sostenibilità. In una prima fase le attività si sono concentrate soprattutto nel settore dell’edilizia, sviluppando forti competenze per il supporto alla progettazione, realizzazione e gestione di quartieri, nuove costruzioni ed edifici esistenti. Per realizzare ciò Habitech ha scelto di introdurre in Italia lo standard LEED, fondando come socio promotore il Green Building Council Italia, realtà che oggi conta più di 500 imprese associate su tutto il territorio nazionale (www.habitech.it).

 

 

Per informazioni sul bando e sull’iniziativa
Tel. 0464 443459
info@faregreen.it
www.faregreen.it

 

Habitech – Distretto Tecnologico Trentino
Piazza Manifattura, 1
38068 Rovereto, Trento
Tel. 0464-443450
Fax 0464-443460
www.habitech.it

 

 

Nell’immagine, Aquafil, vincitore della prima edizione del concorso “Fare Green” 2010

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico