Soluzioni bagno per anziani all’insegna del comfort e della sicurezza

to access soluzioni bagno per anziani
Maggiore comfort e sicurezza. Le moderne soluzioni bagno per anziani trasformano l’igiene personale in un’esperienza coinvolgente.

Nell’epoca in cui l’età media è in lento, ma costante, aumento, il mercato degli articoli dedicati alla terza età vive, paradossalmente, una nuova giovinezza. Grazie alle tecnologie disponibili, ai sistemi di produzione avanzati e a una più sensibile attenzione verso i consumatori, alcuni articoli di settore nel tempo sono passati dall’essere semplici ausili sanitari per uso ospedaliero, a veri e propri oggetti di design. È questo il caso delle vasche da bagno per anziani. In questo articolo faremo un po’ il punto della situazione e scopriremo cosa offre a oggi il mercato di settore.

In Italia sono diverse le aziende che si occupano di produrre e commercializzare vasche da bagno per anziani: Goman, To access e altre. Fra tutte quest’ultima è quella che è stata fra le prime a portare questo tipo di articolo nelle abitazioni private, dandogli un aspetto e una funzionalità assolutamente trasversale, a tutti i tipi di arredamento e a tutte le necessità di una famiglia media. Con sede principale in Svizzera, quest’azienda serve anche il territorio italiano, puntando tutto sull’abbattimento delle barriere architettoniche, sulla sicurezza, sul comfort e sul piacere estetico. Le soluzioni tecniche proposte sono fra le più innovative in assoluto, provate a dare uno sguardo alle vasche per anziani To Access.

SICUREZZA

Quando parliamo di persone anziane, parliamo anche di piccoli o grandi problemi di deambulazione e autonomia. Problemi all’apparato scheletrico o muscolare, problemi di coordinamento e di equilibrio. Per questo un prodotto pensato per essere usato primariamente da persone anziane dovrà avere in cima alle sue caratteristiche un elevato grado di sicurezza, per garantire maggiore stabilità e prevenire infortuni domestici.

Nelle vasche create appositamente per queste persone, la sicurezza è garantita dall’assenza di un bordo vasca da scavalcare. L’accesso alla struttura è, infatti, possibile attraverso un pratico sportello con apertura manuale. Niente più scivoloni e cadute. Per entrare e uscire dalla vasca basta un semplice passo.

All’interno della vasca il fondo è trattato per risultare antiscivolo e regalare il massimo attrito con i piedi, anche sul bagnato. Ampi, pratici e robusti maniglioni consentono di far presa per passare dalla posizione sdraiata a quella seduta; mentre il seggiolino interno (che può essere fisso o motorizzato) elimina completamente la necessità del supporto dei famigliari o di personale qualificato, rendendo nuovamente quello del bagno un momento rilassante e privato.

COMFORT

La comodità delle vasche per anziani è il risultato di più fattori: primo fra tutti le dimensioni interne, ampie ed ergonomiche, ma anche la posizione della pregiata rubinetteria, installata a bordo vasca e, quindi, semplice da raggiungere. Anche la scelta dei materiali è basilare, optando per materie prime e componenti di qualità, che garantiscono automaticamente alla propria clientela un’esperienza d’uso impeccabile e fluida. Il sistema di riempimento e svuotamento della vasca, ad esempio, raggiunge tempi davvero ottimali, consentendo di godere del caldo benessere che solo un bagno in ammollo sa regalare, entro pochi minuti dall’ingresso nella vasca. Infine, la presenza di un getto idromassaggio e di un sistema integrato per la cromoterapia avvicina sempre di più questo tipo di articolo a quelli presenti nelle SPA.

ESTETICA

Basterà una rapida occhiata per apprezzare le linee e il design delle nuove vasche per anziani. Raffinate, moderne, di tendenza. E, per accontentare davvero l’occhio di chiunque, sono diverse le personalizzazioni possibili, sulla rubinetteria, sul cristallo paraschizzi, sulle dimensioni e sui colori.

I prezzi di questi particolari modelli di vasca non sono assolutamente proibitivi, ma paragonabili a quelli delle vasche tradizionali. Inoltre, per tutti coloro i quali posseggono un certificato di invalidità, questi scendono anche della metà rispetto a quelli di listino.

La scelta di installare una vasca da bagno con sportello è, comunque, qualcosa che ci sentiamo di consigliare a tutti coloro i quali stessero affrontando una ristrutturazione della propria abitazione, in quanto l’eliminazione di questa tipologia di barriera architettonica potrebbe rivelarsi indispensabile non solo nella terza età, ma anche in caso di malattia, gravidanza o infortunio.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico