Settimo Forum Internazionale di Studi “Le Vie dei Mercanti”. Rappresentare la conoscenza

Il Forum Internazionale “Le Vie dei Mercanti”, anche quest’anno, nella sua settima edizione, offrirà un confronto tra studiosi, portatori di saperi e di concrete esperienze, che possa contribuire a delineare alcuni aspetti di un modello di sviluppo e di governo del territorio fondato sulla conoscenza.
Il primo Forum, del 2003, “Da Luca Pacioli all’Ecogeometria del Territorio”, già indicava chiaramente un percorso scientifico volto ad instaurare tra saperi e città/territorio, tra valori immateriali e materiali, una partita doppia fondativa dell’economia della conoscenza.
Dal 2003 al 2008 il Forum ha introdotto ed alimentato un’attenzione nuova nei nostri Atenei, in quelli degli ospiti internazionali e nella pubblica amministrazione, dimostrando che attraverso una sapiente integrazione di saperi è possibile affrontare, con un approccio multidimensionale, una realtà comunque complessa per restituirla infine come patrimonio di conoscenze imprescindibili per la tutela rigeneratrice dei luoghi e del lavoro dell’uomo che in essi si svolge.
Mai come ora, in tempi di recessione e di deglobalizzazione, crediamo si debba considerare la città e il suo territorio come vere e proprie “Fabbriche della Conoscenza”. Infrastrutture che, integrando saperi e tecnologie, possono divenire motore di innovazione per la tutela e la valorizzazione dei beni culturali, ambientali, paesaggistici e industriali. Motore di “un nuovo” che affonda le proprie radici nell’identità dei luoghi, sostenuta da un ciclo produttivo integrato tra il mondo dei saperi e della ricerca e il mondo dell’impresa e della pubblica amministrazione. La finalità è creare attività di eccellenza, come legittima richiesta della collettività di utilizzare le proprie risorse come materie prime, di rendere attrattivi e competitivi sistema formativo, capitale umano, beni culturali, paesaggio, fonti energetiche, prodotti agroalimentari e industriali, dal made in Italy al turismo. Una Fabbrica della Conoscenza fondata sul lavoro con arte per immettere nel mercato prodotti che avranno tanto più valore quanto più elevato sarà il grado di conoscenza trasferito in ogni parte del ciclo produttivo.
La città e il territorio del futuro si prospettano sempre più nel presente come contemporaneità in divenire; le radici del patrimonio genetico dei nostri luoghi rappresentano il terreno fertile per
produrre innovazione. Una innovazione che non trasformi ma modifichi, condividendo quella cultura biologica, naturale ed evoluzionistica, in grado di assecondare, contro ogni trasposizione di modelli predeterminati, una sorta di funzione rigeneratrice, diremmo “staminale”, in quanto prodotta dalla stessa complessa identità dei luoghi.
I contributi scientifici del Forum di quest’anno, prodotti del nostro lavoro di ricerca sulla città, sul territorio, sull’ambiente e sul paesaggio, saranno la testimonianza concreta che renderà fisicamente rappresentabile il valore immateriale della Conoscenza.
Come ogni anno, ci incontreremo a Giugno e precisamente nei giorni 4, 5 e 6. La prima giornata, a Pompei, dove verranno presentate anche le esperienze di ricerca condotte su “Pompei: Fabbrica della Conoscenza”. Il giorno 5 ci trasferiremo a Capri, nella sede storica del Forum, per continuare fino al 6 i lavori e le consuete attività che caratterizzano i nostri incontri.

 

Carmine Gambardella e Massimo Giovannini

 

Il Forum di Studi è organizzato da:

 

Seconda Università di Napoli
Network Universitario di Saperi
Facoltà di Architettura Luigi Vanvitelli
Dipartimento di Cultura del Progetto
Dottorato di Ricerca in Rappresentazione, Tutela e Sicurezza dell’Ambiente e delle Strutture
BENECON Centro Regionale di Competenza per i Beni Culturali Ecologia Economia e per il recupero produttivo, la riconversione ecocompatibile e il design di supporto dei sistemi ambientali a valenza culturale
Laboratorio ARS_Fabbrica Immateriale
Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria – Facoltà di Architettura
Città di Capri
Città di Pompei

 

Presidente del Forum
Carmine Gambardella

 

Segreteria Scientifica
Coordinamento: Sabina Martusciello, Nicola Pisacane, Manuela Piscitelli, Fabio Converti, Gabriella Abate, Pasquale Argenziano, Alessandra Avella, Nunzia Borrelli, Antonino Calderone, Laura Carlomagno, Ines d’Amore, Elena Di Grazia, Gaia Giordano, Fabio Iannotta, Chiara Imperati, Carmen Lagrutta, Carmine Maisto, Francesco Mariani, Ivana Sgueglia
Coordinamento Amministrativo
Luciana Mainolfi

 

Pompei/Capri
4-5-6 giugno 2009

Pompei
Piazza Bartolo Longo
Sala Marianna De Fusco

 

Capri
Centro Congressi
Via Sella Orta

 

Informazioni e scheda di registrazione

 

Scarica il pdf

 

Segreteria Organizzativa
Meeting & Words
info@meetingwords.it
Tel.   +39.0823.437898  

 

Informazioni
info@leviedeimercanti.it

 

Nell’immagine, scorcio del sito archeologico di Pompei. Foto di Nicola Santopuoli

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico