Serpentine Pavilion 2014, inaugurazione del padiglione temporaneo disegnato da Smiljan Radic

Giovedì 26 giugno aprirà al pubblico uno dei luoghi culto dell’estate londinese: il Serpentine Pavillion, l’evento architettonico che giunto ormai alla quattordicesima stagione all’interno di Kensington Gardens, vede ogni anno architetti di fama mondiale cimentarsi con il tema del “padiglione temporaneo”.

 

Protagonista di quest’anno è l’architetto cileno Smiljan Radic con una struttura caratterizzata  da una forma cilindrica semi-trasparente, simile ad una conchiglia appoggiata su grandi pietre di cava. L’ispirazione viene dai precedenti lavori dell’architetto cileno, estremamente versatile e capace di interpretare le diverse condizioni sociali, ambientali e paesaggistiche del luogo in cui lavora, muovendosi in maniera disinvolta oltre i confini spaziali di un sito.


Smiljan Radic sarà presente il 27 giugno presso il Serpentine Pavillion per raccontare io proprio progetto; l’incontro sarà seguito da una conferenza dello scrittore e curatore Justin McGuirk, che presenterà la ricerca da cui è scaturita la recente pubblicazione di “Radical Cities: Across Latin America in Search of a New Architecture” (Verso Books, giugno 2014), che il celebre sociologo Richard Sennett ha commentato come opera “estremamente stimolante e splendidamente scritta”.

 

Sarà possibile visitare il Serpentine Pavillion dal 26 giugno al 19 ottobre 2014.


a cura di Simona Ferrioli


SCHEDA EVENTO
Serpentine Gallery
S
ummer Pavillion


Luogo
Kensington Gardens
London
W23XA


Progettisti
Smiljan Radic


Periodo
dal 26 giugno al 19 ottobre 2014


Per ulteriori informazioni
www.serpentinegalleries.org

 

Nell’immagine di apertura, vista di Serpentine Pavillion 2014. © Smiljan Radic Studio

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico