Salone del Restauro. Pubblico e privato nella gestione dei beni culturali: un confronto internazionale

Tradizionalmente, la gestione dei servizi aggiuntivi ha riguardato le attività volte ad informare il pubblico, ad accoglierlo nelle varie strutture e ad assisterlo tramite vari strumenti (guide, cataloghi, visite guidate, supporti audiovisivi, ecc) ma anche ad intrattenerlo in strutture di ristoro (bar e ristoranti) e ad offrirgli la possibilità di acquistare oggetti ispirati al patrimonio museale nei negozi dell’arte.
Oggi, lo scenario è significativamente in fase di cambiamento, sia a livello nazionale che internazionale. Ai soggetti privati viene sempre più richiesto un contributo in termini di progettualità, e al tempo stesso le gare per l’affidamento dei servizi hanno travalicato i confini nazionali per assumere una dimensione internazionale.
È quindi oggi necessaria una riflessione sui modelli di gestione del patrimonio culturale e sulle più opportune interazioni tra soggetti pubblici e soggetti privati, anche alla luce delle tendenze che si stanno delineando nei casi più innovativi a livello internazionale.

 

Organizzazione e promozione
TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara –  Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna
McM Università di Ferrara, Confcultura, Encatc, Icom Italia

 

Tavola rotonda
Introduce Marcello Balzani, Direttore TekneHub, Laboratorio in rete del Tecnopolo dell’Università di Ferrara

 

Intervengono
Fabio Achilli, Vice Direttore Fondazione di Venezia – Progetto Museo del Novecento di Mestre
Patrizia Asproni, Confcultura, Italia
Fabio Donato, Università di Ferrara, Encatc (Cultural Management European Network)
Alberto Garlandini, ICOM ITALIA (International Council of Museum)
Sandrine Mini, Addetto Culturale dell’Ambasciata francese in Italia
Jacek Purchla, Membro del consiglio di Europa Nostra, Direttore dell’International Cultural Centre di Cracovia
Francesco di Virgilio, Delegato alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico, Università degli Studi di Ferrara
Anna Maria Visser, MuSeC, Università di Ferrara, ANMLI (Associazione Nazionale Musei Locali ed Istituzionali)

 

SCHEDA EVENTO
Pubblico e privato nella gestione dei beni culturali: un confronto internazionale

Luogo
Salone del Restauro di Ferrara
Sala Castello, primo piano, atrio
Quartiere Fieristico
Via della Fiera, 11

 

Data
Venerdì 1 Aprile

 

Orario
ore 14.30

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico