Salone del mobile 2012. Ai Saloni torna il Bagno

Settore determinante nel sistema Casa-arredo, il Bagno ritorna ai Saloni con il meglio della produzione e con una novità: una significativa offerta di prodotti naturali per il complemento e rivestimento interpretati dai maggiori designer internazionali. Valore aggiunto: un’area wellness aperta a tutti i visitatori. Nei padiglioni 22-24 di Fiera Milano a Rho dal 17 al 22 aprile in totale sinergia con EuroCucina.

 

Consolidato il calendario delle manifestazioni biennali, il Salone Internazionale del Bagno ritorna sul palcoscenico degli anni pari andando a occupare due padiglioni del quartiere fieristico di Rho, il 22 e 24, che grazie alla loro ampiezza permettono di soddisfare pienamente le tante richieste di partecipazione, registrando già a oggi il tutto esaurito e numeri maggiori rispetto a quelli dell’edizione precedente.
Alla quarta edizione come manifestazione indipendente – ma all’interno della maglia espositiva del Salone Internazionale del Mobile dal 2003 – il Salone Internazionale del Bagno si presenta come una realtà commerciale matura che dagli iniziali 2.346 metri quadrati di superficie netta espositiva e 42 espositori nel 2003 raggiunge oggi i 15.300 metri quadrati raggruppando 170 aziende tra i più importanti protagonisti del settore.

 

Nonostante la situazione economica generale, il settore bagno tra gennaio e settembre 2011 ha visto una realtà prevalentemente stabile, mentre segnali più positivi arrivano dal Medio Oriente, dove il 50% delle imprese che dichiarano vendite verso quest’area rileva ordinativi in crescita. La biennale del bagno si conferma sempre più punto di riferimento internazionale per la grande offerta espositiva di qualità, dagli accessori e mobili per bagno alle cabine doccia e impianti sauna, porcellana sanitaria, radiatori, rivestimenti, rubinetteria sanitaria e di cucina, vasche da bagno e idromassaggio.
Novità merceologica di questa edizione è la vasta offerta di prodotti naturali per il complemento e il rivestimento dell’ambiente bagno, riflesso dell’attenzione alla contemporaneità da parte di un settore che nel giro di pochi anni ha trasformato lo spazio bagno da luogo puramente funzionale a una scelta di stile e immagine passando per la tecnologia.

 

La profonda innovazione della lavorazione e dell’impiego di marmi, onici, ardesie e pietre naturali si sviluppa in totale sinergia con la cultura internazionale del design e dell’architettura coinvolgendo i suoi principali interpreti: la sapiente combinazione tra ideazione, maestria artigianale e l’elevata capacità produttiva risulta in prodotti che esaltano le peculiari caratteristiche dei materiali e dal forte impatto emozionale, adattabili a qualsiasi tipo di ambiente.
Valore aggiunto della manifestazione un’ampia zona wellness aperta a tutti i visitatori con massaggi, aromaterapia e tisane e una lounge dedicata agli espositori e ai loro clienti: il progetto e il concept di allestimento di entrambe sono firmati dall’architetto Piero Russi, già autore nella scorsa edizione di SaloneUfficio della Gallery e dello Stadium.

 

Il Salone Internazionale del Bagno ritorna in campo con la biennale EuroCucina e la sua proposta collaterale FTK (Technology For the Kitchen) collocate nei padiglioni antistanti a quelli del Bagno generando così una piena sinergia nell’ambito delle problematiche tecniche e della ricerca tecnologica e degli sviluppi del prodotto. La sinergia tra Bagno e Cucina a sua volta coinvolge anche il design più di tendenza del Salone Internazionale del Mobile ospitato nei padiglioni 16-20 inserendosi così perfettamente non solo tra le due biennali ma creando un percorso ideale di visita, che parte dal design classico fino a quello più di tendenza.

 

Il Salone Internazionale del Bagno per varietà e qualità dell’offerta si conferma ancora quale massimo rappresentante di uno dei settori chiave dell’Abitare Italian Lifestyle.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico