Salone del mobile 2011 (e Fuori Salone): tutti gli eventi Cosmit di design, grafica e architettura

I Saloni non sono solo proposta commerciale ma anche evento culturale. Vediamo, a pochi giorni dall’inizio della kermesse più attesa (e più cool…) del settore, quali sono gli eventi firmati Cosmit in programma tra il 12 e il 17 aprile 2011 in quel di Milano, (anche) al di fuori dei padiglioni fieristici di Rho.

 

 

Triennale Design Museum 

Quarta edizione 

Le fabbriche dei sogni Uomini, idee, imprese e paradossi delle fabbriche del design italiano. In occasione del cinquantesimo anniversario del Salone del Mobile, Triennale Design Museum dedica la sua quarta edizione agli uomini, alle aziende e ai progetti che hanno contribuito a creare il sistema del design italiano dal dopoguerra a oggi e a decretare il successo del Salone del Mobile nel mondo. 

5 aprile 2011 – 26 febbraio 2012 

La Triennale di Milano, Viale Alemagna 6

Leggi maggiori informazioni su Triennale Design Museum Quarta edizione

 

 

Principia Stanze e sostanze delle arti prossime
Il progetto prevede la realizzazione in Piazza Duomo di un padiglione “molecolare” suddiviso in 8 stanze – ognuna delle quali esprime un principium originato dalla scienza, come motore per realizzare opere sonore, visive, architettoniche e di arti industriali. Alle 8 stanze di Principia si accede attraverso uno spazio introduttivo che evidenzia i rapporti della produzione delle arti storiche con i principi matematici, geometrici, ottici, magnetici, elettrici ed elettronici che hanno caratterizzato la storia dell’arte. E’ interessante vedere poi cosa sta accadendo nella nostra contemporaneità e come gli artisti possono utilizzare i nuovi principia per esprimere la propria arte. Giovani e importanti artisti e scienziati esporranno infatti nelle 8 stanze opere d’arte che utilizzano un principium riconducibile essenzialmente alle ultime e più avanzate tecnologie. Fra i nomi, Marina Abramovic, Ludovico Einaudi, Marta de Menezes, Luca Pozzi, Karin Sander, Pablo Valbuena.

 

12 aprile – 1 maggio 2011

Piazza del Duomo, Milano

 

CuoreBosco
In occasione di Euroluce 2011 un progetto che magnifica la luce e che manifesta la sua capacità principe: quella di creare mondi. Un progetto dedicato anche alle origini di Milano e per ricordare il 50° anniversario del Salone Internazionale del Mobile. Il progetto intende far rivivere il primo di questi due nuclei d’origine, ossia trasformare Piazza San Fedele in un luogo che riecheggia il suo immaginifico passato. CuoreBosco, questo il titolo dell’installazione multimediale ideata da Attilio Stocchi, ricrea proprio quell’antico bosco sacro, il “lucus”: per gli antichi il bosco  colpito dalla luce diveniva “una moltitudine di alberi con sentimento religioso”. Lo spettatore si confronterà dunque con un nuovo visionario Theatrum Naturae che farà rinascere gli alberi, avvolti nella nebbia padana, e ricreerà quello straordinario mondo sonoro prodotto dalle specie volatili che lì stanziavano: cardellini, codibugnoli, upupe, codirossi, ballerine bianche…

 

12 – 17 aprile 2011

Piazza San Fedele dalle ore 20.00 alle 23.00 

 

La Mano del Grafico
Venerdì 8 aprile 2011 apre al pubblico La mano del grafico, mostra organizzata dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) e da Alterstudio partners. Saranno esposti 367 disegni e schizzi autografi di 107 fra i più autorevoli grafici italiani e internazionali, donati al FAI. L’iniziativa, lanciata dopo il grande successo dell’edizione 2009 de “La mano dell’architetto” e de “La mano del designer” del 2010) è ideata e curata da Francesca Serrazanetti e Matteo Schubert, e si avvale della supervisione scientifica di Pietro Corraini, esperto di grafica: 107 fra i più grandi grafici contemporanei di tutto il mondo hanno risposto positivamente all’appello, donando disegni e schizzi autografi dei loro progetti per supportare il FAI.

8 aprile – 8 maggio 2011 

Villa Necchi Campiglio, Via Mozart 14 

da mercoledì a domenica, dalle ore 10.00 alle 18.00

Ingresso gratuito

 

MonteNapoleone Design Experience

Avverati. A Dream Come True. Mostra del SaloneSatellite
L’Associazione di Via MonteNapoleone, Cosmit e Citroën Italia hanno ideato una mostra a cielo aperto sulla prestigiosa Via MonteNapoleone, in occasione dei 50 anni del Salone del Mobile. “Per la prima volta, l’Associazione di Via MonteNapoleone ospita il Salone del Mobile e trasforma, grazie a Citroën, la Via in un “museo a cielo aperto” con le opere di giovani designer internazionali del SaloneSatellite. – spiega Guglielmo Miani, Presidente dell’Associazione – La mostra è concepita per consentire a tutti di immergersi nel design e di farlo in una Via considerata un simbolo di Milano, come il Salone del Mobile che da 50 anni contribuisce a rendere la nostra città la capitale di questo settore”. 

12 – 17 aprile

Via MonteNapoleone

 

Il Facility Manager e lo spazio di lavoro

Da luogo fisico a centro di interazioni, creatività  e produttività

Seminario organizzato da IFMA Italia in occasione di SaloneUfficio

Molti studi hanno dimostrato come il workplace abbia delle dirette conseguenze sui risultati raggiunti dai dipendenti. Il seminario vuole illustrare alcune esperienze aziendali di successo di questa importante sfida e indicare le metodologie di gestione che si sono dimostrate vincenti in questo campo. Molti studi hanno dimostrato come il workplace abbia delle dirette conseguenze sui risultati raggiunti dai dipendenti: questi ultimi sono più produttivi e si identificano con i valori aziendali se svolgono le proprie mansioni in un luogo confortevole, stimolante, sano ed accogliente. L’ufficio deve coniugare il rispetto delle norme tecniche previste dalla legge con la presenza di spazi adatti alla tipologia di lavoro svolto e deve dare luogo a sensazioni di benessere e relazioni positive tra le persone. 

Scarica il programma

Scarica il modulo di registrazione

 

13 aprile, ore 10.00 – 13.00

Fiera Milano, Rho Centro Congressi, Sala Aquarius

 

Light Focus on Milan 

Il Lighting Designer e le nuove tecnologie

Anche quest’anno, in occasione di Euroluce, PLDA Professional Lighting Designers’ Association e APIL Associazione Professionisti dell’Illuminazione presentano il convegno internazionale Light Focus che rappresenta un approccio sistematico al continuo aggiornamento professionale dei progettisti e degli architetti illuminotecnici.

 

14 e 15 aprile 2011

Fiera Milano, Rho – Centro 

Congressi, sale Libra e Sagittarius

dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 13.30 alle ore 18.00

 

Leggi maggiori informazioni su Light Focus on Milan

 

 

Sul sito www.cosmit.it trovi tutte le informazioni necessarie su questi eventi.

 

 

Immagine di apertura, fonte: www.designmag.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico